Home / Tendenze / Al volante della Seat Leon sulla pista di Monza

Al volante della Seat Leon sulla pista di Monza

Fino al 5 dicembre si può provare il simulatore da OssoAuto di Udine

Al volante della Seat Leon sulla pista di Monza

Grande affluenza di pubblico nello showroom della concessionaria automobilistica OssoAuto di Udine dove è stata inaugurata la nuova collaborazione tra l'azienda friulana e il marchio Seat che interesserà le province di Udine, Gorizia e Trieste. Gli oltre 30 collaboratori hanno accolto il management Seat, clienti, e amici negli spazi commerciali di viale Palmanova, recentemente riorganizzati in uno showroom di 400 metri quadri che accoglierà le auto del marchio spagnolo, con il quale la concessionaria completa la propria offerta che comprende i marchi Mazda e Suzuki.
Fino al 5 dicembre i visitatori possono provare l’esclusivo simulatore di guida della Seat Leon, misurando la propria abilità al volante e provando l'emozione dell'alta velocità sul circuito virtuale GT di Monza.

Con l’acquisizione del mandato per il marchio Seat OSSOAuto compie un importante passo in avanti che porta con se l’ampliamento dell’organico, l’ingrandimento degli spazi commerciali e dell’area post vendita, fino all’espansione territoriale alla provincia di Trieste, che va ad aggiungersi a Udine e Gorizia.

Una nuova sfida che prosegue una storia significativa per l'economia del territorio. OssoAuto è nata nel 1989 a Palmanova e si è trasferita nel 2004 nell’attuale sede di Udine -  diventando il primo Mazda Store d’Italia - già allora concepita secondo i rigorosi standard imposti da Mazda. Risale al 1998 l’avviamento dei punti vendita di Bagnaria Arsa e Tolmezzo mentre quelli di Artegna, Staranzano e Gradisca d’Isonzo sono stati inaugurati nel 2010. Il 2013 è l’anno dell’ampliamento del portafoglio prodotti con il marchio Suzuki e dell’apertura del punto vendita di Udine Nord.

Oggi OssoAuto vanta il miglior risultato in Italia in termini di penetrazione del marchio Mazda del territorio; una performance che, assieme alla solidità e al forte spirito imprenditoriale, ha contribuito a far raggiungere l'accordo con Seat.

0 Commenti

Cronaca

Economia

Politica

Spettacoli

Sport news

L'APPELLO

Il Friuli

Business

Green

Family

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori