Home / Tendenze / Giornata dell’ambiente 2018: in 750 al parco

Giornata dell’ambiente 2018: in 750 al parco

Prata - Protagonisti gli studenti dell’Istituto Comprensivo Federico da Prata

Giornata dell’ambiente 2018: in 750 al parco

Un’orchestra di bottiglie, suonate da circa 500 bambini delle scuole primarie di Prata e diretta dal maestro Roberto Vignandel, ha accolto le autorità e i ragazzi della scuola secondaria, in occasione della tradizionale Giornata dell’ambiente organizzata dal Comune insieme all’Istituto Comprensivo “Federico da Prata”.

Giovedì scorso, al parco di via Floreffe si sono radunati tutti gli alunni dell’istituto suddivisi in due gruppi. Coordinati da GEA, la società che gestisce la raccolta dei rifiuti nel territorio comunali, i bambini hanno svolto delle attività sull’importanza del riciclo e del corretto conferimento dei rifiuti. “I più piccoli – hanno spiegato l’Assessore all’istruzione, Katia Boer, e all’ambiente, Yuri Ros, che hanno organizzato l’iniziativa – hanno improvvisato una esibizione musicale utilizzando bottiglie di plastica usate, riempite con materiale di riciclo”.

 

In questo modo hanno potuto imparare che gli oggetti possono avere una “seconda vita” e quindi essere riutilizzati anche quando sembrerebbero ormai inutili. “Dopo i discorsi dell’autorità e di GEA – hanno aggiunto gli assessori – è stata la volta dei ragazzi delle medie, che sono stati coinvolti in una coinvolgente ed educativa “gara del sacco nero”, per il corretto conferimento dei rifiuti”. Alla mattinata erano presenti anche il Sindaco Dorino Favot, il Sindaco dei Ragazzi, Amos Piccin e la professoressa Luisella Zanette, che ha portato il saluto del dirigente scolastico Alessandro Basso. “Ringrazio gli Assessori, gli uffici comunali, la maestra Annarosa Schiabel e la professoressa Zanette per l’organizzazione- ha commentato Favot -. Grazie anche agli insegnanti accompagnatori, ai genitori intervenuti, in particolare a quelli che hanno distribuito la merenda, a GEA e al mercato Agrizero, che hanno sponsorizzato la manifestazione”.

0 Commenti

Cronaca

Economia

Politica

Spettacoli

Sport news

L'APPELLO

Il Friuli

Business

Green

Family

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori