Home / Tendenze / Incontri in Norvegia per il Comandante della Brigata Ariete

Incontri in Norvegia per il Comandante della Brigata Ariete

Il generale Angelo Michele Ristuccia sta organizzando l’esercitazione Trident Juncture, in programma nelle prossime settimane

Incontri in Norvegia per il Comandante della Brigata Ariete

Proseguono in Norvegia gli incontri istituzionali effettuati dal Comandante del contingente italiano e Comandante della Brigata Ariete (in operazioni Italian Multinational Brigade) a premessa dello svolgimento dell’esercitazione Trident Juncture che sarà condotta nelle prossime settimane nel paese nordico e che costituisce la più imponente attività addestrativa organizzata dalla Nato negli ultimi vent’anni, con oltre 45.000 militari schierati provenienti da 31 diverse nazioni. Ieri, il generale di brigata Angelo Michele Ristuccia ha incontrato il Sindaco di Lesja, Marianne Skotte, nella sede municipale che ospita il quartier generale della brigata italiana.

Nel corso del cordiale incontro, il generale Ristuccia ha espresso al Sindaco Skotte gratitudine per l’ospitalità e per la calorosa accoglienza riservata ai soldati italiani che parteciperanno alla Trident Juncture, sottolineando l’importanza del rispetto reciproco e della collaborazione nei rapporti tra le diverse nazioni dell’Alleanza. Il Sindaco di Lesja a sua volta ha manifestato soddisfazione e interesse per la presenza militare della Nato nel proprio comune e ha augurato a tutti i partecipanti all’esercitazione buon lavoro.

In precedenza, il vice Comandante dell’Italian Multinational Brigade, Colonnello Giandomenico Petrocelli, aveva incontrato il sindaco di Aldvall, località che ospita il campo base dello Spearhead Battalion, costituito su base 187° Reggimento paracadutisti.

0 Commenti

Cronaca

Economia

Politica

Spettacoli

Sport news

L'APPELLO

Il Friuli

Business

Green

Family

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori