Home / Tendenze / L'erba raggiunge il metro a Turriaco, per Bergamasco è "indecoroso e inaccettabile"

L'erba raggiunge il metro a Turriaco, per Bergamasco è "indecoroso e inaccettabile"

Il consigliere d'opposizione denuncia la situazione che "favorisce la prolificazione di insetti"

L'erba raggiunge il metro a Turriaco, per Bergamasco è

Mancato sfalcio dell’erba e il verde pubblico, complici le temperature un po’ più alte, cresce a dismisura a Turriaco. A denunciare la situazione il consigliere comunale di opposizione de ‘Il paese in comune’ Fabio Bergamasco. “Come ogni anno mi trovo a dover ricorrere alla carta stampata per porre il problema relativo al verde pubblico” commenta Bergamasco. “Come documentano le foto infatti, è inammissibile, inaccettabile e vergognoso che ad oggi, 24 aprile, l'amministrazione comunale non sia ancora intervenuta in alcuna maniera. Da quando sono consigliere ho più volte proposto in consiglio comunale l'acquisto di un mezzo per lo sfalcio da utilizzare specialmente per le situazioni d'emergenza come ad esempio quella tutt'ora in essere”.

In alcuni punti l'erba raggiunge e supera abbondantemente il metro d'altezza, “rendendo indecoroso il paese e favorendo la prolificazione di parassiti quali pulci, zanzare e zecche che attaccano al semplice passaggio animali e anche umani, come testimonia la foto del mio cane fatta ieri sera al rientro da una camminata in paese. Segnalo inoltre che da almeno un paio di anni non passano più nemmeno gli operai ad irrorare di diserbante i bordi dei marciapiedi” conclude stizzito Bergamasco.

0 Commenti

Cronaca

Economia

Politica

Spettacoli

Sport news

L'APPELLO

Il Friuli

Business

Green

Family

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori