Home / Viaggi / Safari naturalistico in Val Resia

Safari naturalistico in Val Resia

Secondo appuntamento con gli specialisti della Casa delle Farfalle di Bordano

Safari naturalistico in Val Resia

Continua la nuova avventura della Casa delle Farfalle di Bordano in Val Resia, con un weekend, quello del 21 e 22 luglio, di osservazione e approfondimento, un vero e proprio viaggio nella straordinaria ricchezza del “piccolo mondo” degli insetti e non solo, per adulti e per bambini, appassionati o semplici curiosi, un safari senza prede, se non quelle “intrappolate” nelle foto.

Il tutto all’interno del Parco Regionale delle Prealpi Giulie, esplorando la Val Resia, una delle più belle e selvagge vallate del Friuli Venezia Giulia.
Entomologi e naturalisti di Farfalle nella Testa vi accompagneranno in questa esperienza indicando e raccontando le numerose varietà di farfalle, insetti e altri invertebrati del Parco.
Durante le attività saranno fornite, oltre ai cenni di biologia ed etologia su questi animali, anche nozioni di Macrofotografia per poterli immortalare.

La Val Resia, con la sua cultura, la sua parlata e i suoi prodotti tipici farà da cornice a questa esperienza alla scoperta della natura incontaminata delle Alpi Orientali.

Per info: Andrea 320 223 7784, info@tanavalresia.it

Programma:

Giorno 1:
Ritrovo presso la Tana a Lischiazze alle 10.30.
Passeggiata al Fontanone Barman attraverso la faggeta dei Musi.
Pranzo al sacco presso la Tana a Lischiazze.
Chiacchierata con l'Entomologo “Sopravvivere in Montagna”: corso introduttivo sugli adattamenti di piante e animali alla vita in quota, a cura del dr. Francesco Barbieri.
Spostamento a Prato di Resia, check-in in foresteria, visita Centro al Visite del Parco della Prealpi Giulie.
Escursione nei dintorni della Foresteria lungo il sentiero “Ta Lipa Pot”.
Cena presso l’Albergo Ristorante Alle Alpi.
Camminata notturna con monitoraggio bioacustico delle specie notturne, a cura del dr. Andrea Caboni.

Giorno 2:
Colazione presso l’Albergo Ristorante Alle Alpi.
Partenza per il Butterfly Safari: escursione sui prati, pascoli e nei boschi intorno a Sella Carnizza, alla ricerca della farfalla apollo (Parnassius apollo) e degli altri insetti rari del Parco, in compagnia del dr. Francesco Barbieri e del dr. Andrea Caboni.
Pranzo presso la Baita  “Botton d'oro”.

Meeting riassuntivo su quanto osservato durante le due giornate, conclusione dell'attività.

Informazioni:
Costo:  120 € per gli adulti e 95 € per i ragazzi (under 14) comprensivo di:  pernottamento presso la Foresteria del Parco delle Prealpi Giulie a Prato di Resia, una cena ed una colazione presso l'Albergo Ristorante Alle Alpi di Prato di Resia e un pranzo tipico presso la Baita “Botton d'oro” (località Sella Carnizza), accompagnamento, lezioni teoriche, guida e partecipazione a tutte le attività curate dalla cooperativa FNT.

Le bevande ai pasti, il pranzo al sacco del sabato, e altre spese sono a carico dei partecipanti.

Obbligatori pantaloni lunghi da trekking e calzature adatte.

Prenotazione obbligatoria: https://goo.gl/forms/KJSc20EgM04T19GR2 oppure rivolgersi ai seguenti recapiti: +39 344 2345406 / 320 223 7784 / info@tanavalresia.it.

0 Commenti

L'APPELLO

Cultura

Economia

Sport news

Politica

Il Friuli

Business

Green

Family

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori