Home / Calcio dilettanti / Rocco: Milan e Juventus escono di scena

Rocco: Milan e Juventus escono di scena

Continua la favola della Rappresentativa regionale del Fvg che elimina i bianconeri

Rocco: Milan e Juventus escono di scena

Allievi Fvg da stropicciarsi gli occhi: eliminano ai rigori la Juventus e conquistano una storica semifinale al Mundialito “Nereo Rocco” di Gradisca. Ora i ragazzi del Friuli Venezia Giulia se la vedranno con la Lazio, ma già essere fra le magnifiche 4 è traguardo da incorniciare.. Esce di scena, oltre ai bianconeri, anche il Milan. Tre sfide su quattro si concludono alla dolorosa lotteria dei rigori.

Il sogno della Rappresentativa Fvg prende forma al quarto d’ora, quando è Vidotti (Tolmezzo), già decisivo per eliminare il Napoli e giocarsela nei quarti, ad andare a segno: conquistata palla al limite si libera da campione degli avversari e con una precisa conclusione alla destra del portiere manda avanti i suoi. La Juventus alza i ritmi, schiaccia i regionali nella propria metà campo, va vicina al pari con De Graca (gran risposta del portierino Ronco, del Chions) e alla fine riagguanta la sfida grazie a un inserimento di Poppa rendendo incandescente l’ultima fase della gara.

Ai calci di rigore la spuntano i ragazzi del ct Pierangelo Moso con le due parate decisive di un monumentale Ronco. Finisce col presidente regionale Figc Ermes Canciani in campo ad abbracciare uno per uno i suoi ragazzi.

Girandola di emozioni fra Lazio e Udinese. Sfida giocata a viso aperto e con pochi tatticismi da entrambe le contendenti, eppure il risultato non si schioda dallo 0-0. Finale rovente, con le zebrette di mister Di Biaggio che resistono grazie alle super parate del proprio estremo difensore, a un salvataggio sulla linea e anche alla buona sorte: per i biancocelesti pure una traversa. Udinese che potrebbe passare con una punizione liftata di Ianesi, ma la parata dell’estremo capitolino è da applausi. Si rende necessario l’epilogo più crudele, quello dei tiri dagli 11 metri: risulta piu’ precisa la Lazio, piangono le zebrette bianconere per l’errore determinante di Cucchiaro.

Grande equilibrio anche fra Milan e Bologna: match a reti involate, per dirimere la questione anche in questo caso servono i tiri dal dischetto. Sono più precisi i felsinei, che il giorno prima erano praticamente…smontati dal pullman che li avrebbe riportati a casa eliminando in extremis la Stella Rossa: per i rossoblu rigore decisivo di Cudini, fatale per i “diavoletti” rossoneri l’errore di Capone. Passa il turno in rimonta il Chivas Guadalajara. I messicani, passati in svantaggio a causa di un gol di Jasic, eliminano gli austriaci del Karnten nella ripresa grazie a Baez, su splendida punizione, e Freeman, agevolati anche dalla superiorità numerica per l’espulsione di Heiden in occasione della rete del pareggio.

RISULTATI QUARTI DI FINALE Juventus-Rappresentativa FVG 4-5(dopo i calci di rigore, tempi regolamentari 1-1), Chivas-Karnten 2-1 (Jasic, Baez, Freeman); Lazio-Udinese 6-5, dopo i calci di rigore, , tempi regolamentari 0-0) Milan-Bologna 2-3 (dopo i calci di rigore, tempi regolamentari 0-0).

SEMIFINALI martedi 4 settembre Chivas-Bologna (Gorizia, 19.30). Lazio-Rappresentativa FVG (Remanzacco, 19.30). Finalissima allo stadio Nereo Rocco di Trieste mercoledi alle 16, diretta sulla Rai 3 regionale.

News, tabellini e calendario sul sito ufficiale: www.trofeorocco.it

0 Commenti

Cronaca

Economia

Politica

Spettacoli

Sport news

L'APPELLO

Il Friuli

Business

Green

Family

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori