Home / Cronaca / Alla Foiba di Basovizza spunta un ‘W Tito’

Alla Foiba di Basovizza spunta un ‘W Tito’

La scritta, già cancellata, è apparsa lungo la stradina che conduce al Monumento nazionale

Alla Foiba di Basovizza spunta un ‘W Tito’

Alla vigilia della Festa di Liberazione, lungo la stradina che conduce dall'abitato di Basovizza al Monumento nazionale della Foiba, è spuntata una scritta, in vernice rossa, ‘W Tito’.

“La denuncia”, riferisce sulla sua pagina Facebook l’Unione degli Istriani, “ci arriva dal servizio di custodia del sito curato dalla Lega Nazionale, che ha provveduto a segnalare ai Carabinieri l'episodio. Condanniamo fermamente questo meschino gesto di intolleranza compiuto da ignoti (i soliti... noti)”.

La scritta è stata immediatamente cancellata. Sul caso interviene anche il governatore Massimiliano Fedriga: “Qualche delinquente ha scritto ‘W Tito’ sulla strada che conduce alla foiba di Basovizza. D’altronde se ci sono associazioni e partiti che promuovono riduzionismo e negazionismo, che combattono le verità storiche dei drammi e morti subiti dalla nostra gente, questo è il risultato...”.

0 Commenti

L'APPELLO

Cultura

Economia

Sport news

Politica

Il Friuli

Business

Green

Family

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori