Home / Cronaca / Droga in Carnia, sequestrati oltre due chili di marijuana

Droga in Carnia, sequestrati oltre due chili di marijuana

L’operazione fa seguito all’arresto di uno spacciatore, che trafficava nella piazza di Ampezzo

Droga in Carnia, sequestrati oltre due chili di marijuana

Due arresti, cinque denunce e 13 perquisizioni alla ricerca di droga, che hanno permesso di sequestrare quasi due chili e mezzo di marijuana. E’ questo il risultato della vasta operazione portata a termine, nei giorni scorsi, dai Carabinieri di Tolmezzo, con l’ausilio dei colleghi di Udine, Tarvisio, Cividale e del nucleo cinofilo di Torreglia (Padova), che ha interessato più comuni della Val Tagliamento.

L’attività era partita dall’arresto, il 21 giugno, di un pusher pluripregiudicato che, nonostante fosse stato scarcerato da pochi mesi e ancora sottoposto all’obbligo di firma per reati legati allo spaccio, aveva ripreso con le cattive abitudini, vendendo droga, in pieno giorno, nella piazza centrale di Ampezzo. L’uomo era stato trovato in possesso di circa 10 grammi di eroina e 17 grammi di marijuana, già suddivisi in dosi.

Le indagini, condotte dai militari di Tolmezzo e coordinate dalla Procura di Udine, hanno portato a un secondo arresto il 6 luglio, a carico di altri due italiani residenti nella vallata. I due, all’uscita del casello autostradale Tolmezzo-Carnia, avevano speronato l’auto dei Carabinieri che stava cercando di fermali. Alla fine erano stati bloccati dopo un concitato inseguimento. Anche in questo caso i militari hanno trovato circa 15 grammi di stupefacenti, tra cocaina e anfetamina.

Ieri, con l’impiego di una quarantina di uomini dell’Arma, supportati da due unità cinofile, sono state eseguite 13 perquisizioni, che hanno permesso di scoprire una grossa quantità di marijuana. Nel contesto dell’operazione sono stati denunciati un uomo e due donne per produzione e detenzione di stupefacenti ai fini di spaccio; altre due persone, un 50enne e una 40enne, sono stati denunciati per favoreggiamento personale.

I militari della Stazione di Ampezzo, infine, hanno segnalato alla Prefettura di Udine nove persone quali assuntori abituali di droga.

Articoli correlati
0 Commenti

L'APPELLO

Cultura

Economia

Sport news

Politica

Il Friuli

Business

Green

Family

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori