Home / Cronaca / Giulio Regeni, indagini sempre in stallo

Giulio Regeni, indagini sempre in stallo

Questa mattina a Radio1 Rai, il Procuratore Pignatone ha parlato ancora dell’uccisione del ricercatore

Giulio Regeni, indagini sempre in stallo

Il Procuratore capo di Roma, Giuseppe Pignatone, ospite questa mattina ai microfoni di Radio Anch’io su Radio1 Rai, ha nuovamente parlato delle indagini per il rapimento, le torture e l’uccisione di Giulio Regeni.

“Ci sono cinque ufficiali iscritti nel registro degli indagati per sequestro di persona. Ma da mesi non ci sono novità significative. Il caso – ha aggiunto Pignatone – si potrà sbloccare solo se ci saranno forniti elementi nuovi da parte delle autorità egiziane. Siamo arrivati al punto massimo che potevamo raggiungere in base alle prove a nostra disposizione”.

0 Commenti

L'APPELLO

Cultura

Economia

Sport news

Politica

Il Friuli

Business

Green

Family

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori