Home / Cronaca / Nel carcere di Udine spunta un cellulare

Nel carcere di Udine spunta un cellulare

La scoperta durante una perquisizione a sorpresa all'interno di una cella

Nel carcere di Udine spunta un cellulare

E' stato trovato oggi, alle 2 del mattino, un cellulare di piccole dimensioni, quindi facilmente occultabile, all'interno di una cella del Carcere di Udine. La perquisizione a sorpresa all'interno della Casa circondariale di via Spalato è stata condotta dalla Polizia Penitenziaria e dai Carabinieri del capoluogo friulano in quattro celle ubicate al primo piano e secondo piano dell’Istituto, dove vige il cosiddetto “regime aperto”.

Il telefonino, ha spiegato il Segretario regionale del Sindacato Autonomo di Polizia Penitenziaria (S.A.P.Pe), Giovanni Altomare, “è stato rinvenuto all’interno di una scatola della presa/interruttore di corrente, in una stanza occupata da due detenuti italiani, di cui uno pluripregiudicato possessore del cellulare”.

0 Commenti

IL CONCORSO

L'APPELLO

Cultura

Economia

Sport news

Politica

Il Friuli

Business

Green

Family

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori