Home / Cronaca / Piogge e temporali su tutta la regione

Piogge e temporali su tutta la regione

Un fronte Mediterraneo sta interessando il Friuli Venezia Giulia portando un afflusso di correnti molto umide da sud-est

Piogge e temporali su tutta la regione

Dopo un primo assaggio di primavera in Friuli Venezia Giulia torna la pioggia. Un fronte Mediterraneo sta interessando la regione portando un afflusso di correnti molto umide da sud-est in quota che determineranno una certa instabilità per alcuni giorni.

Dalle 12 di oggi, martedì 23 e fino alle 12 di mercoledì 24 aprile, il clima sarà caratterizzato da piogge intense, specie sulle Prealpi e Prealpi Carniche, con una quota neve oltre i 2000 metri circa. Dal pomeriggio di mercoledì le piogge residue, anche temporalesche, si faranno via via più sporadiche e limitate ai monti.

Vediamo nel dettaglio le previsioni meteo elaborate dall'Osmer Arpa Fvg per i prossimi giorni.
Martedì 23 aprile
Cielo coperto con piogge intense sulle Prealpi e zone occidentali, specie sulle Prealpi Carniche; da moderate ad abbondanti su quelle orientali. Neve oltre i 1800 m circa. Sulla costa soffierà vento da est moderato con prevalenza di Bora al mattino e Scirocco dal pomeriggio. Vento da sud-est da moderato a sostenuto in quota. Temperature massime in diminuzione.

Mercoledì 24
Nella notte piogge molto intense sulle Prealpi, abbondanti altrove. In giornata su bassa pianura e costa cielo variabile con schiarite e vento da sud moderato; sui monti cielo da nuvoloso a coperto con ulteriori piogge intermittenti anche temporalesche. Quota neve sui 2000 m circa. Sull'alta pianura e fascia orientale variabilità con probabili piogge sparse anche temporalesche alternate a fasi di tempo migliore. Possibile qualche nebbia in pianura dalla sera.

Giovedì 25
Cielo in genere variabile con più sole verso la costa, dove in giornata soffierà vento moderato dal mare; sui monti nuvolosità variabile con piogge sparse e qualche temporale, possibili localmente anche in pianura, meno sulla costa. Di notte possibile qualche banco di nebbia in pianura.

0 Commenti

L'APPELLO

Cultura

Economia

Sport news

Politica

Il Friuli

Business

Green

Family

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori