Home / Cronaca / Arrestato il piromane in azione a Gorizia

Arrestato il piromane in azione a Gorizia

Si tratta di un 43enne rumeno ripreso dalle telecamere della zona e trovato sulla 'scena del crimine' pochi istanti dopo aver appiccato le fiamme due cassonetti dell'immondizia in via IX agosto e in Corso Italia

Arrestato il piromane in azione a Gorizia

E' stato arrestato il piromane dei cassonetti che nella tarda serata di ieri, dopo le 21.40, ha incendiato alcuni sacchi delle immondizie a Gorizia, in via IX Agosto e in Corso Italia, dove ha dato alle fiamme anche un bidoncino per la raccolta differenziata, posizionato sotto il porticato di un condominio. Si tratta di un 43enne cittadino romeno che ora dovrà rispondere del reato di danneggiamento aggravato continuato.

L’uomo è stato fermato da un equipaggio dei carabinieri di Gorizia, proprio in via IX agosto dove era tornato alcuni minuti dopo aver appiccato le fiamme. Il 43enne è stato trovato in possesso di un accendino.
I successivi accertamenti, grazie anche tramite all’esame dei video registrati da alcune telecamere della zona, hanno consentito di riconoscere l’autore del gesto grazie ai particolari indumenti ripresi dalle immagini.
Lo straniero è stato arrestato e il Questore di Gorizia ha emesso nei confronti dell’arrestato la misura di prevenzione del divieto di ritorno nel capoluogo Isontino per 3 anni.

I vigili del fuoco hanno domato i vari focolai e controllato nella notte che in altre parti della città non divampassero altri roghi.


0 Commenti

L'APPELLO

Cultura

Economia

Sport news

Politica

Il Friuli

Business

Green

Family

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori