Home / Cronaca / Provoca un incidente e scappa: arrestato

Provoca un incidente e scappa: arrestato

La Polizia di Pordenone ha fermato un 27enne cinese per resistenza e violenza a pubblico ufficiale

Provoca un incidente e scappa: arrestato

Ha provocato un incidente con un'altra auto in viale Grigoletti, a Pordenone. Ma, alla vista di una Volante della Polizia, si è prima allontanato, salvo poi tornare sui suoi passi, in evidente stato di ebrezza. E’ successo ieri sera, intorno alle 22.30: protagonista un 27enne cinese, residente a Fiume Veneto. I poliziotti lo hanno subito notato ma, quando lo hanno fermato, il giovane si è rifiutato di esibire i documenti e di fornire le proprie generalità, mentre per quanto riguarda la sua auto, una Peugeot 206, ha raccontato di averla posteggiata da un’altra parte.

Gli agenti si sono quindi offerti di accompagnarlo - sottobraccio, visto che non si reggeva in piedi - a recuperare la sua macchina ma, nel tragitto, il 27enne ha cercato di divincolarsi, cadendo a terra. Nel frattempo, un’altra pattuglia ha trovato la Peugeot, lasciata in sosta in via Osoppo con la mascherina anteriore e i fari danneggiati.

Il cinese, a quel punto, ha iniziato a inveire contro i poliziotti. Il suo atteggiamento violento è poi aumentato quando, in Questura, si è rifiutato di sottoporsi all’alcol test. Il 27enne è stato quindi arrestato per resistenza, violenza a pubblico ufficiale e rifiuto di fornire le proprie generalità.

1 Commenti
infoarmando47@gmail.com

…. e poi gentilmente accompagnato alla frontiera ??

L'APPELLO

Cultura

Economia

Sport news

Politica

Il Friuli

Business

Green

Family

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori