Home / Cronaca / Salvati due border collie da un dirupo sopra Erto

Salvati due border collie da un dirupo sopra Erto

Di loro si erano perse le tracce da una settimana. Intervento congiunto della stazione Valcellina del Soccorso Alpino e Speleologico e del gruppo SAGF dei Vigili del fuoco

Salvati due border collie da un dirupo sopra Erto

Un intervento congiunto della stazione Valcellina del Soccorso Alpino e Speleologico e del gruppo SAGF dei Vigili del fuoco ha consentito di trarre in salvo due cani di cui si erano perse le tracce da una settimana.

I cani, una coppia di Border collie, Neve e Jack, sono stati avvistati nel pomeriggio di ieri in un dirupo roccioso che incombe sopra il distributore di benzina presente sulla strada statale, poco lontano dalla falesia di roccia in cui i tecnici del Soccorso Alpino e speleologico stavano effettuando una esercitazione. A cercare di portare in salvo i cani sono intervenuti in un primo tempo i Vigili del fuoco, che con il loro elicottero partito da Venezia sono stati sbarcati a monte della posizione dei cani e li hanno raggiunti sul posto per imbragarli.

Per condurre i cani in sicurezza in una posizione comoda e imbarcarli sull'elicottero è risultata fondamentale, a causa del terreno ripido e scosceso, la collaborazione di tre tecnici del Soccorso alpino a supporto dei tre vigili del fuoco già impegnati. I tre soccorritori del CNSAS sono stati prelevati dall'elicottero dei vigili del fuoco e condotti sopra il dirupo con una seconda rotazione. Hanno poi agevolato e assicurato con manovre di corda la risalita di animali e operatori SAF per circa trenta metri di roccette, accompagnandoli di seguito a piedi, sempre su terreno ripido e disagevole, per circa centocinquanta metri di dislivello fino al velivolo, e consentendo la conclusione dell'intervento.

0 Commenti

IL CONCORSO

L'APPELLO

Cultura

Economia

Sport news

Politica

Il Friuli

Business

Green

Family

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori