Home / Cronaca / Tredici milioni per la viabilità. Anche in Carnia

Tredici milioni per la viabilità. Anche in Carnia

Nel piano triennale 2019-2021 sono previsti investimenti per 12 milioni di euro all'anno sulle strade statali e regionali

Tredici milioni per la viabilità. Anche in Carnia

Nel piano triennale 2019-2021 sono previsti investimenti per 12 milioni di euro all’anno sulle strade statali e regionali e 10,5 milioni di euro all’anno anno sulle strade regionali di interesse locale.
Inoltre, gli investimenti per i cantieri che dovrebbero partire, una volta approvati dalla Regione, sono di ulteriori 230 milioni di euro, di cui 141 milioni previsti per l’eventuale realizzazione della Tangenziale sud di Udine.

Nel solo anno 2018 la produzione relativa ai nuovi interventi programmati da Fvgs ammonta a circa 16,5 milioni e la produzione relativa alle opere affidate alla società dalla Regione ammonta a più di 14 milioni (con una produzione progressiva di 66 di euro su 93 milioni di opera approvate, oltre 2 milioni di produzione relativa alle rotatorie eseguite.
Per quanto concerne le manutenzioni ordinarie sono stati effettuati interventi per circa 12 milioni, oltre a 4 milioni per ripristini funzionali e pavimentazioni.

Durante l’emergenza maltempo di fine ottobre 2018 la Società si è occupata di ripristinare la viabilità montana, in primis il ponte di Comeglians.
Parte ora la seconda fase degli interventi, per cui la Società è stata nominata Soggetto attuatore per conto della Protezione Civile per 24 opere di messa in sicurezza della viabilità, per un investimento totale di circa 13 milioni di euro.

0 Commenti

L'APPELLO

Cultura

Economia

Sport news

Politica

Il Friuli

Business

Green

Family

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori