Home / Cronaca / Udine, studenti in piazza contro la nuova maturità

Udine, studenti in piazza contro la nuova maturità

Migliaia di ragazzi delle superiori si sono dati appuntamento al Centro Studi per sfilare fino in centro

Udine, studenti in piazza contro la nuova maturità

Dopo diversi anni, gli studenti ritornano in maniera significativa in piazza anche a Udine. In migliaia, questa mattina, si sono dati appuntamento in Centro Studi per sfilare fino in centro e protestare contro la riforma dell'esame di maturità e i tagli da 3,9 miliardi adottati dal governo giallo-verde al comparto scolastico.

Davvero massiccia la partecipazione allo sciopero. Si sono visti gruppi cantare Bella Ciao, altri ballare musica techno. Tutti uniti per una bocciatura sonora alle manovre calate dall'alto.

Al centro della protesta in particolar modo la seconda prova mista con materie distinte fuse in un unico scritto, le nuove modalità dell'esame orale e, infine, l'inserimento del programma d'esame di Cittadinanza e Costituzione, materia non curricolare per i licei.

0 Commenti

L'APPELLO

Cultura

Economia

Sport news

Politica

Il Friuli

Business

Green

Family

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori