Home / Cultura / Adrian Fartade svela 'Quando cammineremo su Marte'

Adrian Fartade svela 'Quando cammineremo su Marte'

Adrian Fartade svela \u0027Quando cammineremo su Marte\u0027

Martedì 18 dicembre, a Pordenone, prende avvio la rassegna intitolata 'Il vento giovane della scienza'

Martedì 18 dicembre prende avvio la rassegna intitolata “Il vento giovane della scienza”. Ad organizzarla è il Circolo culturale Eureka, in collaborazione con il Comune di Pordenone, che propone un ciclo di tre conferenze con filo conduttore la scienza.

Ad aprire le danze sarà uno dei più famosi divulgatori di Astronomia in Italia, Adrian Fartade che, dalle 17 alle 19, sarà nella sede del Centro di Aggregazione Giovanile di Eureka, in via Brusafiera, per tenere una lezione dedicata ai ragazzi dai 16 ai 29 anni. “Quando cammineremo su Marte? Storia e futuro dell’esplorazione spaziale del sistema solare interno” è il titolo dell’argomento che svilupperà Fartade, attualmente seguito da più di 100 mila follower sui suoi canali social, assai abile a raccontare giornalmente le nuove scoperte in ambito astronomico e per questo molto apprezzato dai giovanissimi. Per accreditarsi al corso è sufficiente inviare una mail all’indirizzo info@circoloeureka.it oppure chiamare al 339/4299788. Al termine dei 3 appuntamenti sarà rilasciato un attestato. La stessa sera, alle 20.30 al Paff!, in galleria Pizzinato, Il divulgatore apre le porte al pubblico, proponendo un incontro/spettacolo che ha come argomento i 50 anni del primo viaggio sulla Luna, ovvero le peripezie ed i rischi di quello che è ricordato da tutti come “l’enorme balzo per l’umanità”. Entrata libera.
La rassegna prosegue  con altre due giornate, tra dicembre e gennaio, il cui intento è divulgare la cultura scientifica attraverso strumenti formativi non tradizionali che si ispirino all'ideale dell'educare divertendosi, creando un ponte tra il pubblico ed il mondo della ricerca scientifica, utilizzando aneddoti e un linguaggio comprensibile anche a chi i termini tecnici non li conosce.
I divulgatori scelti per questa serie di incontri sono tutti giovani che hanno fatto e fanno della comunicazione scientifica la loro missione, organizzando incontri attivi e partecipati il cui fine è far innamorare le persone del pensiero scientifico.

0 Commenti

Cronaca

Economia

Politica

Spettacoli

Sport news

L'APPELLO

Il Friuli

Business

Green

Family

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori