Home / Cultura / Da ‘The Voice’ a Lady Gaga: tutti i ‘cantAttori’ raccontati dal monfalconese Daniele Benvenuti

Da ‘The Voice’ a Lady Gaga: tutti i ‘cantAttori’ raccontati dal monfalconese Daniele Benvenuti

Da ‘The Voice’ a Lady Gaga: tutti i ‘cantAttori’ raccontati dal monfalconese Daniele Benvenuti

Sabato 16 la presentazione ufficiale del primo libro in Italia sulle ‘carriere parallele’ tra sala d’incisione, palco e grande schermo

E’ un approfondito 'viaggio a tappe’ tra le stelle del cinema, della televisione e anche del teatro che si sono ritagliate anche una credibile e sincera ‘carriera parallela’ tra sala d’incisione e palcoscenico.

Dai trionfi del Rat Pack – e soprattutto di Frank ‘The Voice’ Sinatra - fino alla carica selvaggia di Juliette Lewis; dai lodati tour di registi come Woody Allen, Emir Kusturica e John Carpenter fino a insospettabili virtuosi come il pluripremiato Steve Martin o il talentuoso della sei corde Billy Bob Thornton; da Judy Garland e Jayne Mansfield fino a Whoopy Goldberg e Scarlett Johansson; da Madonna fino a Lady Gaga, recentemente celebrata per ‘A star is born’.

A raccontare questo lato non tanto insolito del successo è l’autore monfalconese Daniele Benvenuti, non nuovo a incursioni letterarie nel mondo della musica (il suo All the way home. Bruce Springsteen in the italian land 1985-2012 è un ‘must’ tra tutti i fans del Boss, e non soltanto) nel libro CantAttori - Dal set al microfono con dignitoso furore.

Uscito per Arcana edizioni, il libro sarà presentato ufficialmente proprio a Monfalcone, sabato 16 alle 18 negli spazi della nazionale di libreria Ubik di viale San Marco. Per la prima data nazionale di un vero e proprio ‘tour’, Benvenuti -  studioso di popular music, nonché autore di una monumentale tesi in Sociologia della musica - sarà introdotto dal soul man e blogger Luca Ronka.

Decine i nomi citatinel volume, sia stranieri che italiani: a questi ultimi viene riservata un’apposita sezione: da Alberto Sordi, Renato Rascel e Totò, passando attraverso il poliedrico Bud Spencer e il batterista professionista Massimo Boldi per arrivare fino a Violante Placido e Marco Giallini, dei quali viene approfondita la carriera artistica dietro al microfono e sui palchi, aggiungendo anche elementi relativi alla discografia e alla storia personale.

Anni e anni di ascolti, visioni e passioni hanno portato l’autore a completare un volume fatto solo di artisti realmente dotati ‘anche’ nel ruolo di musicisti, autori e/o cantanti, protagonisti di incisioni di indubbio valore e motivati da autentica passione. Magari anche riconosciuti bandleader o strumentisti dalle conclamate capacità, anche se, per amor di completezza, sono approfondite anche le figure secondarie da ‘cassetta’.

0 Commenti

Cronaca

Economia

Politica

Spettacoli

Sport news

L'APPELLO

Il Friuli

Business

Green

Family

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori