Home / Cultura / Dedica guarda al Nicaragua di Gioconda Belli

Dedica guarda al Nicaragua di Gioconda Belli

Focus sulla scrittrice, poetessa e giornalista, autrice de "La donna abitata"

Dedica guarda al Nicaragua di Gioconda Belli

È Gioconda Belli, nicaraguense, poetessa, giornalista e scrittrice di fama internazionale, autrice del best seller “La donna abitata” che racconta gli anni del suo impegno civile e politico, tradotto in 14 lingue (e ha venduto oltre un milione di copie) la protagonista della 25^ edizione di Dedica, in programma a Pordenone dal 9 al 16 marzo 2019, organizzata dall’associazione culturale Thesis con la direzione artistica di Claudio Cattaruzza.
Durante Dedica 2019 Gioconda Belli presenterà il suo ultimo libro “Le febbri della memoria" (Feltrinelli), in uscita nei primi giorni del festival: un romanzo di amore, mistero e avventura, uno sguardo intimo alla sfida di reinventare un'identità e accettare una seconda possibilità.
Dal 15 febbraio 2019, tornerà anche “Aspettando Dedica”, lunga serie di anteprime distribuite in regione e nel vicino Veneto. Un’iniziativa che nel 2018 è stata particolarmente partecipata, testimoniando grande interesse al percorso di approfondimento sull’autore e sulla sua opera che conduce il pubblico al festival.

0 Commenti

Cronaca

Economia

Politica

Spettacoli

Sport news

L'APPELLO

Il Friuli

Business

Green

Family

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori