Home / Cultura / Dieci artisti tracciano la storia dell'arte friulana

Dieci artisti tracciano la storia dell'arte friulana

Pordenone ospita una collettiva con le opere della Fondazione Concordia Sette

Dieci artisti tracciano la storia dell\u0027arte friulana

“Dipinti, disegni, sculture. Opere dalla Fondazione Concordia Sette”: è questa la mostra numero 455 della Galleria Sagittaria di Pordenone che sarà inaugurata sabato 16 marzo alle 17.30.

A 8 anni dalla prima esposizione nasce un nuovo percorso, reso possibile grazie alle opere che la fondazione ha ricevuto nel tempo. “Le donazioni ricevute negli ultimi anni compongono uno straordinario patrimonio artistico che, dalla Fondazione Concordia Sette, sarà reso accessibile a tutti – commenta Maria Francesca Vassallo, presidente di Centro -. Questa mostra ne è la testimonianza”. L’evento è stato promosso dal Centro iniziative culturali Pordenone, curato dal critico Giancarlo Pauletto e organizzato con il sostegno della Regione Friuli-Venezia Giulia con la collaborazione del Centro culturale Casa Zanussi.

Si tratta di una esposizione nella quale sarà possibile ammirare 50 opere dipinte da dieci artisti friulani famosi per aver tracciato la storia dell’arte del nostro tempo: Ugo Canci Magnano, uno dei rappresentanti del realismo friulano del dopoguerra; Giovanni Cesca, del quale sarà esposto ‘I fili della sartoria’ dedicato al padre; Genesio De Gottardo, paesaggista; Paolo Figar, scultore, pittore e incisore goriziano; Luigi Molinis, architetto e designer pordenonese; Claudio Mrakic, scultore goriziano; Renzo Tubaro, pittore, disegnatore e affreschista; Giorgio Valvassori, artista eclettico; Carmelo Zotti, triestino del quale sono state donate un gruppo di serigrafie e un grande disegno a tecnica mista e infine Luigi Zuccheri, artista gemonese con uno stile barocco ispirato ai paesaggi e agli animali.

La mostra sarà visibile fino al 12 maggio, dal martedì alla domenica, dalle 16 alle 19 a ingresso libero con possibilità di visite guidate.

0 Commenti

Cronaca

Economia

Politica

Spettacoli

Sport news

L'APPELLO

Il Friuli

Business

Green

Family

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori