Home / Cultura / Dieci autori per raccontare il Tagliamento

Dieci autori per raccontare il Tagliamento

Dieci autori per raccontare il Tagliamento

I testi di Battistutta, Bellotto, Bonanni, D’Agostino, Dallavalle, Dazzan, Forte, Giraldi, Noacco, Trevisan in un racconto corale sulla terra e sulla gente del Friuli

Fresco di stampa “Locanda Tagliamento. Dieci voci raccontano il fiume” (Bottega Errante) è un racconto corale sul fiume principale del Friuli, sulla sua terra, sulla sua gente. Il libro è un canto collettivo composto da dieci storie narrate al tavolo di una ideale locanda sulla riva del fiume. Dieci voci differenti - Luigina Battistutta, Matteo Bellotto, Devis Bonanni, Luca A. d’Agostino, Fabiana Dallavalle, Anna Dazzan, Paolo Forte, Nicolò Giraldi, Cristina Noacco, Giacomo Trevisan e la prefazione di Davide Papotti -, ognuna con la propria sensibilità, con il proprio vissuto e con la propria immaginazione, raccontano l’anima del fiume. Dentro questo libro, si alternano le donne e gli uomini che abitano le sue sponde, i ragazzini che costruiscono la capanna più grande del mondo, i Turchi che tentano di guadare il fiume e invadere l’Occidente, i passaggi a piedi più emozionanti, gli incontri meravigliosi che solo lungo l’acqua bianca e verde del Tagliamento possono accadere. Con contributi di,

Il libro verrà lanciato ufficialmente domenica 14 aprile, dalle 10:30, durante un “Picnic con gli autori” in località Tabine, Villuzza di Ragogna (fronte agriturismo “Al Vecjo Traghet). Gli autori del libro incontreranno il pubblico che, per l’occasione, è invitato a portare con se una merenda; un picnic letterario, dunque, per condividere le proprie vivande e ascoltare alcune delle storie, vere o immaginarie, legate a uno dei fiumi più suggestivi d’Italia.

Dopo il lancio del 14 aprile, “Locanda Tagliamento” verrà presentato a Gorizia il 18 aprile all’interno della rassegna “Il Libro delle 18:03”, il 9 maggio alla Casa della Musica di Cervignano all’interno della rassegna “I giovedì della pecora” e alla Libreria Friuli di Udine il 10 maggio, a Muzzana del Turgnano all’interno della rassegna “Vino di lei” sabato 18 maggio, a San Martino al Tagliamento alla Cantina Pitars il 25 maggio e a Pordenone alla Quo vadis? il 20 giugno.

0 Commenti

Cronaca

Economia

Politica

Spettacoli

Sport news

L'APPELLO

Il Friuli

Business

Green

Family

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori