Home / Cultura / Femmes 1900 presentata a Roma

Femmes 1900 presentata a Roma

Nel fine settimana in arrivo la visita teatralizzata in occasione della festa sul Nonsel

Femmes 1900 presentata a Roma

Missione compiuta per gli assessori Pietro Tropeano e Guglielmina Cucci che assieme a Giuseppe Pedicini, presidente della Propordenone hanno presentato a Roma la mostra Femmes 1900, in corso in Galleria Bertoia fino al 21 luglio. La conferenza stampa si è svolta a palazzo Ferrajoli che si trova in piazza Colonna proprio davanti a palazzo Chigi ed è sede di rappresentanza della Regione Friuli Venezia Giulia nella capitale. Ospite d’onore della presentazione a cura della critica e storica dell’arte Ivana D’Agostino - molto apprezzata oltre che dalla stampa anche dai diversi ospiti presenti, membri del Fogolar Furlan romano e della Fidapa di Roma – la giornalista Alda D’Eusanio. L’assessore Tropeano ha colto l’occasione per preannunciare la grande mostra sul Pordenone, mentre l’assessora Cucci ha messo le basi per future collaborazioni e promozione del territorio pordenonese e dei suoi eventi culturali. La notizia della mostra incentrata sulla donna Art Nouveau lanciata dall’Ansa è stata ripresa in particolare da diversi giornali del Sud Italia, facendo a tutti gli effetti da volano alla città di Pordenone. Nel frattempo a Pordenone si intensificano in occasione della festa sul Nonsel le visite guidate alla mostra. In particolare accanto a quelle “classiche” in programma sabato 15 alle 17 e domenica alle 10.30 e alle 15.30 arriva la speciale visita animata teatralizzata, sabato 15 giugno alle 15.30 (con prenotazione obbligatoria (info.femmes1900@gmail.com). Essa consistite in una visita guidata arricchita da attori professionisti che faranno rivivere le donne ritratte nelle opere. Verranno reinterpretate la divina Sarah Bernhardt, la bellissima Cleo de Merode, la drammatica Eleonora Duse e molte altre donne Art Nouveau. Inoltre, sempre nella giornata di sabato 15 giugno si terrà un corso di calligrafia e decorazione acquerello art nouveau.

0 Commenti

Cronaca

Economia

Politica

Spettacoli

Sport news

L'APPELLO

Il Friuli

Business

Green

Family

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori