Home / Cultura / L'Isis spiegato a fumetti

L'Isis spiegato a fumetti

Il giornalista Toni Capuozzo racconta il califfato in una graphic novel. Domenica 2 la presentazione a Palmanova

L\u0027Isis spiegato a fumetti

L’Isis che diffonde il terrore nel nome di Allah, raccontato a fumetti. Sembra difficile da immaginare, invece il giornalista Toni Capuozzo ha scelto proprio la forma della graphic novel per la sua ultima opera “La culla del terrore. L’odio in nome di Allah diventa Stato” che sarà presentata domenica 2 alle 15 nel salone d’onore del Municipio di Palmanova.

Capuozzo, assieme ad Armando Milon Polacco, il disegnatore che ha illustrato le tavole, racconta così in prima persona la nascita del terrore in nome di Allah, in un'opera a fumetti in bilico tra il reportage di guerra e il diario personale, tra il resoconto storico degli ultimi anni e l'autobiografia. L'opera è impreziosita dalla presenza di diverse fotografie inserite all'interno delle tavole disegnate e da numerosi articoli e lettere dal fronte del giornalista italiano. Al centro della storia, spunti e riflessioni su dove e quando è nato il terrore in nome di Allah, sulle origini dell'attuale terrorismo islamista, delle bandiere nere dell'ISIS, della guerra santa dello stato islamico e dei suoi seguaci contro gli infedeli occidentali.

0 Commenti

Cronaca

Economia

Politica

Spettacoli

Sport news

L'APPELLO

Il Friuli

Business

Green

Family

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori