Home / Cultura / Lignano Noir, Paolo Roversi presenta 'Addicted'

Lignano Noir, Paolo Roversi presenta 'Addicted'

Lignano Noir, Paolo Roversi presenta \u0027Addicted\u0027

Incontro con l'autore, sabato 13 luglio, alle 18:30, in Biblioteca Comunale

Paolo Roversi è scrittore, giornalista e sceneggiatore. Vive a Milano. Collabora con quotidiani e riviste ed è autore di soggetti per serie televisive. I suoi romanzi sono tradotti in quattro lingue e dai suoi libri sono stati tratti spettacoli teatrali e cortometraggi. Col romanzo Solo il tempo di morire (Marsilio) ha vinto il Premio Selezione Bancarella 2015 e il Premio Garfagnana Giallo 2015. Molto attivo sui social, dove ha migliaia di follower.
Nel suo sito Milano Nera così viene presentato il suo più recente lavoro, pubblicato dalla SEM: “Addicted” è un romanzo labirinto dentro cui si perdono i protagonisti e con loro i lettori… ambientato in una misteriosa clinica rehab dentro una masseria pugliese. Con un meccanismo narrativo che è un tributo a “Dieci Piccoli Indiani” Roversi ci racconta come le dipendenze da sostanze o da attività come il sesso o il gioco d’azzardo siano un metro comune del nostro tempo.
Nell’incontro in Biblioteca lo scrittore converserà con Cecilia Scerbanenco e con il pubblico, dipanando le vicende che si snodano nel suo thriller e svelando i segreti della sua scrittura, che rende omaggio ai classici parlando dei lati oscuri della psiche e affrontando tematiche legate al vivere contemporaneo.

Il Festival Lignano Noir è promosso dall’Assessorato alla Cultura della Città di Lignano Sabbiadoro, è organizzato dalla Biblioteca Comunale, con il Comitato Scientifico presieduto dal prof. Elvio Guagnini e la direzione artistica di Cecilia Scerbanenco, sostegno della Regione Friuli Venezia Giulia, partner Messaggero Veneto e il Giallo Mondadori, patrocinio delle Università di Trieste e di Udine – Dipartimento di studi umanistici, in collaborazione con Rai Friuli Venezia Giulia.

0 Commenti

Cronaca

Economia

Politica

Spettacoli

Sport news

L'APPELLO

Il Friuli

Business

Green

Family

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori