Home / Cultura / Pordenonelegge, l’accoglienza come condivisione

Pordenonelegge, l’accoglienza come condivisione

La Fondazione apre a tutti i punti di ristorazione del centro città la possibilità di definire convenzioni per i pasti

Pordenonelegge, l’accoglienza come condivisione

Il conto alla rovescia è scattato e Fondazione Pordenonelegge è ormai intensamente impegnata nelle fasi di organizzazione della 20esima edizione della Festa del Libro con gli Autori, dal 18 al 22 settembre 2019. Come sempre saranno centinaia gli autori ospiti di pordenonelegge, e insieme a loro arriveranno case editrici e operatori impegnati nel festival: proprio per meglio garantire la loro accoglienza nelle giornate del festival la Fondazione Pordenonelegge apre a tutti i punti di ristorazione del centro città la possibilità di definire convenzioni per accogliere a pranzo o a cena questi ospiti.

Ampia visibilità sarà data da pordenonelegge a tutti i ristoranti convenzionati: l’elenco sarà infatti evidenziato nelle copie della Guida al festival e sul visitatissimo sito della manifestazione. A tutti si richiede di poter ideare un menu specifico per gli autori ospiti e di inserire in quello generale anche alcuni piatti ispirati a pordenonelegge e ai suoi colori, da proporre alla clientela nelle giornate della Festa del Libro.

La deadline per l’adesione è venerdì 19 luglio: gli interessati dovranno compilare la scheda che trovano sul sito www.pordenonelegge.it al https://www.pordenonelegge.it/salastampa/835-pnlegge-cerca-locali-per-convenzionarsi e trasmetterla alla mail fondazione@pordenonelegge.it o al fax n. 0434.1573222.

0 Commenti

Cronaca

Economia

Politica

Spettacoli

Sport news

L'APPELLO

Il Friuli

Business

Green

Family

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori