Home / Cultura / Sette nuovi bandi Fondazione Carigo

Sette nuovi bandi Fondazione Carigo

Finanziamento di progetti o iniziative di enti e associazioni. Scadenza il 15 aprile

Sette nuovi bandi Fondazione Carigo

Sono attivi e pubblicati sul sito www.fondazionecarigo.it, i Bandi per il finanziamento di progetti o iniziative di enti e associazioni locali e le Sessioni Erogative Generali, promossi dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Gorizia per l’anno 2019. Scadenza fissata alle 12 del 15 aprile.

I nuovi Bandi e le modalità di presentazione delle richieste saranno illustrati a tutti gli interessati nella sede della Fondazione, in via Carducci 2 a Gorizia, nel pomeriggio di giovedì 14 marzo alle 17.00, mentre venerdì 15 marzo, alle 17.30, presentazione al Teatro comunale di Monfalcone. Le richieste di contributo devono essere presentate esclusivamente attraverso il sito www.fondazionecarigo.it.

Sono in tutto sette i Bandi attivati per questa annualità. Il Bando “Restituzioni” si occupa di progetti di restauro, conservazione, recupero e relativa valorizzazione del patrimonio artistico, archeologico, storico ed archivistico della comunità isontina, autorizzati dalla competente Sovrintendenza e realizzati da enti pubblici, enti ecclesiastici e Fondazioni. Il Bando “Eventi e Manifestazioni Culturali” è, invece, rivolto a progetti di promozione e sostegno alla cultura come fattore strategico di sviluppo economico del territorio e di coesione della comunità, incoraggiando la formazione e lo sviluppo di modelli sostenibili e per favorire la realizzazione di eventi e manifestazioni realizzati secondo gli obiettivi dello sviluppo sostenibile. Il Bando “Sviluppo Turistico del Territorio” si rivolge a iniziative, eventi e manifestazioni di grande richiamo e visibilità per il territorio finalizzati alla valorizzazione turistica delle risorse culturali, paesaggistiche, ambientali ed enogastronomiche dell’isontino, in coerenza con gli obiettivi del progetto “Fondazione CariGO GREEN³. Linee strategiche per l’azione della Fondazione Carigo tra natura, cultura e sviluppo locale”. Ancora, il Bando “Welfare di comunità” si rivolge a progetti di contrasto alla povertà, alle fragilità sociali o al disagio giovanile, così come alla tutela dell’infanzia, la cura e l’assistenza di anziani e disabili, a progetti di inclusione socio lavorativa, di integrazione degli immigrati e favorisce la dotazione di strumentazioni per le cure sanitarie, incluse quelle per la diagnostica.

Il Bando “Sport per tutti” è rivolto a progetti basati sull’attività motoria rivolta a persone disabili o affette da patologie, ma anche alla promozione e la prevenzione della senilità e all’integrazione sportiva tra persone con disabiltà e normodotate. Il Bando “Attrezzature” è specificamente rivolto all’acquisto di materiali ed attrezzature indispensabili allo svolgimento di progetti e iniziative strettamente connesse alle finalità istituzionali del richiedente, per un importo non superiore a 5.000 euro. Si chiude con il Bando “Sport Giovanile” nato per sostenere progetti inerenti l’attività sportiva per bambini e ragazzi dai 6 ai 17 anni.

La Fondazione Carigo sosterrà inoltre l’attività ordinaria delle Associazioni e le iniziative locali che non trovano giusta collocazione nei Bandi attraverso due sessioni erogative generali: la prima riservata a iniziative da svolgersi da maggio a dicembre 2019 (domande da presentare entro il 15 aprile, ore 12), la seconda destinata a iniziative da avviare nel primo quadrimestre 2020 (domande da presentare dal 15 ottobre al 15 novembre 2019). I settori di intervento delle sessioni erogative generali sono il volontariato, l’arte e la cultura, l’educazione, l’istruzione e la formazione, lo sviluppo locale, la crescita e formazione giovanile.

Ogni ente può presentare una sola richiesta di contributo alla Fondazione nel corso del 2019.

0 Commenti

Cronaca

Economia

Politica

Spettacoli

Sport news

L'APPELLO

Il Friuli

Business

Green

Family

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori