Home / Economia / Arvedi, ricavi in crescita del 9,5%

Arvedi, ricavi in crescita del 9,5%

Produzione a +5 per cento a 4,5 tonnellate. Ma il 2019 si presenta difficile

Arvedi, ricavi in crescita del 9,5%

Il Gruppo Arvedi, che a Trieste controlla la Ferriera di Servola, chiude l’esercizio 2018 con una crescita del 9,5% dei ricavi, saliti a quota 3,126 miliardi, e un utile netto consolidato di 164,7 milioni di euro.

L’indebitamento finanziario netto è sceso da 653 a 580 milioni di euro. I volumi di produzione sono cresciuti del 5% a poco più di 4,5 milioni di tonnellate. Il colosso dell’acciaio, secondo operatore in Italia nel mercato dei piani dopo l’ex Ilva  oggi guidata da Aecelor-Mittal, nel 2018 ha investito in Italia 109 milioni di euro.

Per quanto riguarda il futuro, secondo il presidente del gruppo, Giovanni Arvedi, il 2019 si presenta come “un anno difficile”.

0 Commenti

Cronaca

Politica

Sport news

Cultura

Il Friuli

Business

Green

Family

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori