Home / Economia / Generali, Caltagirone vende e torna al 5%

Generali, Caltagirone vende e torna al 5%

Resta il secondo azionista del Leone, dietro a Mediobanca

Generali, Caltagirone vende e torna al 5%

Francesco Gaetano Caltagirone ha venduto 2,25 milioni di azioni di Generali a un prezzo medio unitario di 15 euro. Lo si apprende dalle comunicazioni di Internal Dealing diffuse da Borsa Italiana. Le azioni sono state cedute il 21 giugno attraverso le holding FGC e FGC Finanziaria in due pacchetti separati: uno da 500 mila azioni e l’altro da 1,75 milioni a seguito dell’esercizio di diritti di opzione call a scadenza.

Con queste operazioni la partecipazione di Caltagirone in Generali si è ridotta dal 5,11% al 5%, confermandosi come secondo azionista della compagnia assicurativa dietro a Mediobanca (13,465% del capitale).

0 Commenti

Cronaca

Politica

Sport news

Cultura

Il Friuli

Business

Green

Family

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori