Home / Economia / Il Porto di Trieste si presenta a Berlino

Il Porto di Trieste si presenta a Berlino

A Fruit Logistica, una delle fiere più importanti al mondo, si propone come porto alternativo a quelli del Mare del Nord

Il Porto di Trieste si presenta a Berlino

Il porto di Trieste guarda al mercato tedesco e si propone come porto alternativo a quelli del Mare del Nord. Lo ha fatto ancora una volta partecipando a Fruit Logistica, una delle fiere più importanti al mondo per il commercio ortofrutticolo e le attività logistiche dell'ortofrutta. La partecipazione è stata coordinata da Aries, l'azienda speciale della Camera di Commercio della Venezia Giulia, e dalla stessa Autorità di Sistema Portuale del Mare adriatico Orientale.

Per quanto riguarda le aziende, a Berlino hanno presentato le proprie proposte il gruppo Samer, l'Interporto di Trieste, la Sdag che gestisce l'interporto di Gorizia e la Trimar. La novità che ha suscitato maggiore interesse è stata sicuramente quella legata a Free-Este, l'area di porto franco realizzata nell'area ex Wartsila di Trieste che sarà inaugurata proprio domani mattina.

0 Commenti

Cronaca

Politica

Sport news

Cultura

Il Friuli

Business

Green

Family

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori