Home / Economia / Il Reddito di Cittadinanza svuota i Lavori socialmente utili

Il Reddito di Cittadinanza svuota i Lavori socialmente utili

Lo ha segnalato l’assessore regionale Rosolen, oggi a Casarsa durante l’assemblea di Legacoop Fvg

Il Reddito di Cittadinanza svuota i Lavori socialmente utili

"L’introduzione del Reddito di Cittadinanza sta ‘cannibalizzando’ altri strumenti di sostegno e reinserimento lavorativo che la Regione ha da tempo rodato e, finora, si sono dimostrati efficaci". A dirlo è stata l’assessore regionale Alessia Rosolen, intervenendo a Casarsa della Delizia durante l’assemblea di Legacoop Fvg.

Un esempio è rappresentato dai progetti di Lavori socialmente utili (Lsu) che, nonostante moltissimi anni di ‘onorato servizio’, rischiano di essere ‘svuotati’ dal nuovo strumento voluto dal governo nazionale, sul quale la stessa Rosolen ha confermato di avere diverse riserve. 

0 Commenti

Cronaca

Politica

Sport news

Cultura

Il Friuli

Business

Green

Family

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori