Home / Economia / Le viti resistenti 'made in Friuli' conquistano il Veneto

Le viti resistenti 'made in Friuli' conquistano il Veneto

Risultati positivi dai primi 22 vigneti messi a dimora nel 2014

Le viti resistenti \u0027made in Friuli\u0027 conquistano il Veneto

Risultati positivi dai primi esperimenti di viti resistenti made in Friuli messe a dimora in Veneto. Le specie sono state selezionate dalle università di Friburgo e di Udine attraverso incroci naturali fra piante resistenti in modo naturale ai parassiti.

L'esperimento è stato condotto dall'Istituto agrario Sartor di Castelfranco Veneto in 22 vigneti. Il raccolto 2018 ha dimostrato come sia possibile ottenere uva perfettamente sana con solo tre trattamenti all'anno rispetto ai tradizionali 12, con un drastico abbattimento dei costi e un miglioramento delle condizioni ecologiche.

I risultati sono stati illustrati in un incontro a Montebelluna, organizzato dalla Confagricoltura, al quale hanno partecipato alcune centinaia di viticoltori di molte province venete.

0 Commenti

Cronaca

Politica

Sport news

Cultura

Il Friuli

Business

Green

Family

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori