Home / Economia / Via della Seta, Trieste sbarca sul New York Times

Via della Seta, Trieste sbarca sul New York Times

Un porto italiano - annuncia la prestigiosa testata - potrebbe diventare una porta cinese per l'Europa

Via della Seta, Trieste sbarca sul New York Times

"Un porto italiano dimenticato, potrebbe diventare una porta cinese per l'Europa": è il titolo di un lungo reportage a firma di Jason Horowitz che il New York Times dedica al porto di Trieste e al progetto cinese che prevede di farne uno dei principali terminali della Via della Seta.

"Per secoli - scrive Horowitz - questa città portuale cosmopolita, sulla punta settentrionale della Costa adriatica italiana, ha funzionato come un punto di riferimento geografico tra gli imperi. Poi, per quasi 70 anni, la stella geopolitica di Trieste si affievolì e il suo vecchio miscuglio di culture dell'Europa centrale divenne stantio, come un vecchio strudel in uno dei suoi eleganti caffè. Ora, grazie a una Cina in ascesa, Trieste sembra pronta a tornare al centro di un mondo in riallineamento".

QUI L'ARTICOLO COMPLETO

0 Commenti

Cronaca

Politica

Sport news

Cultura

Il Friuli

Business

Green

Family

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori