Home / Gusto / A Udine la prima startup dedicata ai servizi di healthy food delivery

A Udine la prima startup dedicata ai servizi di healthy food delivery

A idearla una biologa nutrizionista, Egle Gaia Stracuzzi, e Matteo Tomaello, ingegnere entrambi di 31 anni

A Udine la prima startup dedicata ai servizi di healthy food delivery

Nasce a Udine Alimentitaly, una startup che offre servizi di healthy food delivery, ovvero cibo sano direttamente al domicilio del consumatore ma soprattutto personalizzato. L'idea nasce da Egle Gaia Stracuzzi, biologa nutrizionista e Matteo Tomaello, ingegnere entrambi di 31 anni.

Alimentitaly non offre, infatti, solo pasti sani, bilanciati e personalizzati ma un vero e proprio servizio di educazione alimentare perché dietro alla startup c'è una nutrizionista e un gruppo di chef professionisti.

Due sono gli aspetti peculiari del servizio: Ali free ed Ali health, a seconda delle esigenze del cliente.

"Ali free permette di scegliere liberamente i piatti dal menu dal sito www.alimentitaly.it e riceverli comodamente a casa - spiega la biologa nutrizionista Egle Gaia Stracuzzi -; Ali Health invece associa alla scelta dei piatti il consulto nutrizionale presso lo studio del nutrizionista. In questo modo il cliente non solo riceverà una dieta personalizzata ma tutti gli ordini che effettuerà sul sito saranno bilanciati e calcolati nelle quantità per rispettare la sua dieta".
Non si tratta necessariamente di alimenti dietetici ma di alimenti con proprietà nutrizionali benefiche: ridotto contenuto di grassi, nessuno zucchero aggiunto, nessun uso di ingredienti artificiali e conservanti, grazie alla tecnica di cottura sottovuoto e alla conservazione in atmosfera modificata. Le materie prime sono scelte attentamente sia dal punto di vista nutrizionale sia nel rispetto dell’ambiente; carboidrati a basso indice glicemico, ortaggi di stagione e a km zero, latticini naturalmente privi di lattosio, carni di allevamenti italiani controllati e pesci del mar mediterraneo.

I pasti vengono studiati e elaborati dai nutrizionisti e preparati da chef professionisti che li cucinano e li inviano al domicilio del cliente in tutta Italia. La consegna dei piatti pronti, conservati in atmosfera protetta ed in box refrigerati, è settimanale. Conservati in frigorifero possono essere consumati entro 40 giorni dalla ricezione.

"Si tratta di un servizio - aggiunge Stracuzzi - rivolto a coloro che non hanno tempo per preparare dei pasti salutari, tendono a essere monotoni nelle scelte, non riescono a seguire una dieta perché spesso sono fuori casa, hanno una vita frenetica e sregolata o sono impossibilitati a cucinare".

Tramite il sito www.alimentitaly.it e prossimamente tramite l’App per smartphone e tablet, si possono visionare le proposte dei piatti ed ordinarli secondo la modalità e-commerce.

“E' un modello nuovo per il mercato del Fvg, ma non a livello internazionale e sono convinta che il potenziale sia molto elevato. In Italia il mercato dell'online food è in costante crescita. E' una sfida importante, anche a livello culturale ma credo fermamente nella bontà del servizio" conclude la nutrizionista.

0 Commenti

Cronaca

Economia

Politica

Spettacoli

Sport news

L'APPELLO

Il Friuli

Business

Green

Family

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori