Home / Gusto / Fiera regionale dei vini al gran finale

Fiera regionale dei vini al gran finale

Successo per le prime giornate e grande partecipazione agli eventi. Ecco il programma di domenica 9

Fiera regionale dei vini al gran finale

Successo per le prime giornate della Fiera Regionale dei Vini di Buttrio (membro dell'associazione nazionale Città del Vino), la più antica d'Italia, nella Villa di Toppo-Florio sui Colli Orientali del Friuli. Molto partecipati i primi eventi del ricco programma, come la camminata notturna tra i vigneti con anche visita e degustazioni nelle cantine, gli showcooking e gli spettacoli. Nel corso della cerimonia inaugurale con le autorità sono stati consegnati gli speciali premi "Famiglie tra i filari" a quattro realtà del Friuli Venezia Giulia quale riconoscimento per loro storia vinicola: Muzic di San Floriano del Collio, Buiatti Livio e Buiatti Claudio di Buttrio, Pitars di San Martino al Tagliamento e Lupinc di Prepotto di Trieste.

Dopo il taglio del nastro, gli organizzatori hanno brindato nell'enoteca della manifestazione che raccoglie oltre 400 vini autoctoni del Friuli Venezia Giulia e da tutta Italia.

ORGANIZZATORI. La Fiera Regionale dei Vini di Buttrio è organizzata da Pro Loco Buri, Comune di Buttrio e Comitato regionale del Friuli Venezia Giulia dell’Unione nazionale Pro loco d’Italia, con l'importante sostegno della Fondazione Friuli. Si tiene in collaborazione con la Guida ViniBuoni d'Italia del Touring Club Italiano, il Consorzio fra le Pro Loco Torre Natisone, la selezione di spumanti Filari di Bolle, il progetto Dalle Malghe al Mare, Circo all'Incirca, Civiform, Bekèr on tour, Cuciniamo con la Carnia, Carnia Eccellenze in Malga. La manifestazione gode del patrocinio della Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia, del Consiglio Regionale del Friuli Venezia Giulia, di PromoturismoFVG, della Strada del Vino e dei Sapori del Friuli Venezia Giulia, dell'Associazione nazionale Città del Vino, del Servizio civile universale. Partner preziosi CiviBank, Despar, Vitis, Camera di Commercio di P
DOMENICA 9 GIUGNO. Saranno tre le degustazioni guidate conclusive che accompagneranno i visitatori della Fiera. Tutte si svolgeranno nella Sala A del primo piano della Villa di Toppo-Florio. I posti disponibili per ciascuna degustazione sono 40.

Domenica 9 giugno alle ore 16.30 la degustazione dal tema “ Tazzelenghe... un vitigno friulano di razza” a cura di ViniBuoni d’Italia e dei Produttori di Buttrio. Relatore della degustazione: Stefano Cosma. Per un costo di 20 euro a persona di potranno degustare i vini: Casella - Tazzelenghe 2015 DOC Friuli Colli orientali, Jacuss - Tazzelenghe 2014 DOC Friuli Colli Orientali, Az. Agr Danieli - Tazzelenghe IGT Delle Venezie, La Viarte – Tazzelenghe 2015 DOC Friuli Colli Orientali, Tenuta Beltrame – Tazzelenghe 2015 IGT Delle Venezia, Le due Torri – Tazzelenghe 2013-IGT Trevenezie, Conte d’Attimis-Maniago - Tazzelenghe 2012 DOC Friuli Colli Orientali. Domenica 9 giugno alle 11 “Sauvignon d’Italia e del mondo. Ma il miglior Sauvignon d’Italia parla friulano”. Relatore della degustazione Michele Biscardi F.I.S. Fondazione Italiana Sommelier. Per un costo di 25 euro a persona si potranno assaggiare i vini Pitars Braida Santa Cecilia 2018 - California Robert Mondavi 2016 - Nuova Zelanda (Marlborought) Saint Clair 2018 – Francia (Loira) Pascal Jolivet 2017.

Ultima degustazione, sempre domenica 9 giugno alle 19, “Miani e l’interpretazione dei vitigni autoctoni friulani” a cura di ViniBuoni d’Italia. Relatore della degustazione: Vinibuoni D’Italia e il rappresentante della Cantina Miani. Si potranno degustare i vini: Ribolla Gialla 2017, Friulano 2017, Malvasia 2017 per un costo di 25 euro a persona. Prenotandosi prima della Fiera si potrà ottenere un 10% di sconto cliccando www.buri.it/eventi/degustazioni/.

SHOWCOOKING  - Da non perdere poi gli showcooking organizzati in collaborazione con Despar. Si tratta di laboratori di degustazioni guidate dal titolo “Sapori del Nostro Territorio” con lo chef italo-sloveno Igor Peresson e lo chef sloveno Sinigoj Matjaz, i quali accompagneranno il pubblico in un viaggio alla scoperta dei sapori tipici del Friuli-Venezia Giulia. I laboratori saranno coordinati dal giornalista e critico enogastronomico Giuseppe Cordioli. Domenica 9 giugno dalle 11.30 alle 12.45 e dalle 17.30 alle 18.45. Le degustazioni sono gratuite con prenotazione obbligatoria attraverso il sito www.despar.it e si svolgeranno nella Sala B del secondo piano di Villa di Toppo-Florio. I posti disponibili per ciascuna degustazione sono 40.

SAPORI DA NON PERDERE - Durante i quattro giorni della Fiera la ristorazione nel parco e all’esterno della Villa sarà curata da Cucina di Carnia, che reinterpreta le ricette della tradizione locale, dai cjalsons al toc in braide, con una spiccata attenzione verso il territorio e dallo chef Daniele Cortiula che cucinerà anche carne di pezzata rossa friulana. Durante i giorni della Fiera sarà possibile degustare inoltre il gelato artigianale de Il Morettino e i dolci di Clocchiatti – Pasticceria gelateria.

LE BANCARELLE - La Fiera Regionale di Buttrio è anche una importante vetrina dove si potranno acquistare diversi prodotti di eccellenza nel settore agroalimentare regionale come i formaggi caprini (aziende Bordiga, Zore, Pistor e San Gregorio), la farina di mais senza contaminazione da glutine di Buttrio, il miele friulano (aziende apicoltrici Ai colli di Buttrio, Fornasari, Durì), i liquori (Adelia di Fant), il Figomoro di Caneva, lo zafferano (Fiore del Natisone), la birra artigianale (Birrificio Campestre) e molti altre leccornie, tutte presenti nei vari stand allestiti nella prestigiosa settecentesca Villa di Toppo-Florio. Questi prodotti, accanto ai vini autoctoni, sono importanti veicoli per promuovere l’intero territorio facendo conoscere le tipicità del Friuli Venezia Giulia anche sotto il profilo enogastronomico.

VISITE GUIDATE - Villa di Toppo Florio vanta un ricco patrimonio naturale e culturale, pieno di aneddoti e sorprese. Proprio per questo, in occasione della Fiera, gli operatori didattici di Una Gita In Villa, esperti di botanica e archeologia, proporranno delle visite guidate al Museo della civiltà del vino (domenica 9 giugno alle 17) e al lapidarium (domenica 9 giugno alle 19.30). L’associazione culturale “Laboratorio Arte Bonsai Buttrio” organizza la 2^ edizione della Mostra “Bonsai tra i filari”, dove ammirare queste piccole meraviglie naturali.

SPETTACOLI - Spettacoli musicali e di cabaret che allieteranno il clima di festa, tutti a ingresso gratuito. Domenica 9 giugno alle 18 i 4B Acoustic Trio (area esterna alla villa) e alle 21 Cabar@ di e con Caterina (Catine) Tomasulo e Claudio Moretti (nel parco, animeranno anche l'estrazione finale della lotteria). I concerti sono ad ingresso gratuito e si terranno ugualmente anche in caso di maltempo (gli artisti si esibiranno nella sala polifunzionale al secondo piano della villa o nel tendone del circo contemporaneo).

Diversi gli spettacoli dedicati al circo contemporaneo nel grande e magico tendone allestito nel parco di Villa di Toppo-Florio. Domenica 9 giugno alle 9, Oltre il limite, la performance a cura degli allievi della Scuola di Circo del Circo All'InCirca (ingresso € 5). Questo spettacolo verrà replicato anche domenica 9 giugno alle 15 e alle 17. Domenica 9 giugno alle 20 invece è la volta di Cabaret plausibile, a cura degli istruttori del Circo All'InCirca (ingresso € 7).

IN BICICLETTA - Fiera di Buttrio è anche salute e movimento. Per domenica 9 giugno, con partenza alle 8.30, è stata organizzata la manifestazizone cicloturistica Bici in Fiera in collaborazione con Gruppo Sportivo Ciclismo Buttrio. Il raduno cicloturistico, non competitivo, si svolgerà su un percorso che interesserà la zona collinare del Cividalese, le Valli del Natisone ed i Colli Orientali del Friuli. Saranno attraversate le località di Premariacco, Moimacco, Faedis, Cividale del Friuli, Ponte San Quirino per poi salire fino a Castra, dove sarà fissato il punto di ristoro. Poi si scenderà nuovamente al Ponte San Quirino per dirigersi a Prepotto, Dolegna del Collio, Corno di Rosazzo, Manzano. Saranno incontrati splendidi scenari, dolci declivi, fra i rinomati vigneti della zona orientale del Friuli. Alla manifestazione possono partecipare solo i tesserati alla Federazione Ciclistica.

SERVIZIO BUS - Ci sarà anche un servizio gratuito di bus navetta sabato 8 giugno dalle 18.00 alle 24.00 e domenica 9 giugno dalle 15.00 alle 23.00. Il bus toccherà nel suo tragitto tutti i parcheggi gratuiti della Fiera in via Lungoroggia (auditorium e palestra comunale), via Cividale (zona sportiva e Palafeste) e via Nazionale (Centro commerciale Bravi).

LOTTERIA. Come da ormai tradizione la Fiera regione dei Vini di Buttrio si concluderà con l'estrazione (domenica 9 giugno alle 23.00 a Villa di Toppo-Florio) dell'attesa lotteria, con tanti ricchi premi tra cui il primo premio, una Peugeot 208 Pure Tech 82 della concessonaria Bliz.

0 Commenti

Cronaca

Economia

Politica

Spettacoli

Sport news

L'APPELLO

Il Friuli

Business

Green

Family

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori