Home / Il Friuli / Il Friuli in edicola, venerdì 12 luglio 2019

Il Friuli in edicola, venerdì 12 luglio 2019

Il Friuli in edicola, venerdì 12 luglio 2019

Come riavere i vostri soldi - Dal 26 luglio i risparmiatori travolti nel crac delle Banche Venete possono presentare domanda di indennizzo: ecco tutte le istruzioni passo per passo

Ecco le mosse da fare  per riavere i soldi - Istruzioni per l’uso. Domanda di indennizzo da parte dei risparmiatori coinvolti nel crac delle banche venete
Questa è una storia che potremmo cominciare a raccontare dalla fine: dal      26 luglio si potrà presentare la domanda per il Fondo di indennizzo dei risparmiatori traditi dal cosiddetto ‘crac’ della banca Popolare di Vicenza e di Veneto Banca del 2016.
Leggi il resto nel numero in edicola

Noi, traditi dalla banca ‘di famiglia’ - Le testimonianze. La voce dei risparmiatori friulani coinvolti dalle banche venete è piena di rancore e delusione. La speranza, però, arriva dal Fondo di indennizzo e dalla sentenza del processo sul crac (attesa per il 2020)
Siamo abituati a considerare economia e finanza come attività asettiche, distanti, con regole rigide e difficili da comprendere. Come la matematica, insomma, la materia più ostica per la maggior parte degli studenti. Ma quando si considera che economia e finanza hanno ricadute tangibili nella nostra vita di tutti i giorni, la faccenda cambia. La questione del crac delle banche venete non è solo un ‘giochetto’ ai piani alti dei palazzi, una forzatura, ma è un problema finanziario, politico e legale che ha condizionato, anche molto pesantemente, la vita di chi ha investito i propri soldi in quegli istituti di credito.
Leggi il resto nel numero in edicola

Stop definitivo ai Tir sull’Osovana - Mandateli in autostrada. Per il sindaco di Pagnacco è l’unica soluzione strutturale. Intanto il limite imposto ai mezzi pesanti che attraversano il ponte sul Cormôr ha messo una pezza
Il traffico rispetta sostanzialmente le stesse leggi che regolano i fluidi, in particolare lo scorrimento dell’acqua. Restringere o ampliare il passaggio di veicoli lungo una strada, finirà inevitabilmente per produrre conseguenze sui luoghi che attraversa e su altre vie.
Leggi il resto nel numero in edicola

Amare l’amara città - Udine. Un dossier consegnato all’amministrazione comunale denuncia le situazioni di maggior degrato. “A queste aree bisogna restituire il loro decoro”  
Stanchi di dover assistere quotidianamente con i propri occhi a situazioni di degrado nella propria città, hanno preso macchina fotografica e hanno sfoderato il proprio smartphone per immortalare le situazioni più critiche. Obiettivo: destare le coscienze degli altri cittadini e il senso di responsabilità degli amministratori pubblici.
Leggi il resto nel numero in edicola

Centri più attraenti in due mosse - Spilimbergo e San Vito al Tagliamento. Eventi in città e più negozi di alcune tipologie merceologiche possono attirare negli esercizi dei capoluoghi più consumatori dal territorio mandamentale
Il commercio nei comuni di Spilimbergo e di San Vito attrae molti consumatori dai rispettivi territori mandamentali, ma c’è spazio per crescere ancora, grazie a una forte richiesta di alcune tipologie di negozi, alimentari e non. E’ quanto risulta da due indagini condotte da Confcommercio Ascom Pordenone in collaborazione con Format Research presentate nei giorni scorsi.
Leggi il resto nel numero in edicola

Val Pesarina, terra di gatti e... di magia - Stefania Conte prosegue il suo ‘ciclo’ narrativo partito nel 2013 e incentrato sul ‘migliore amico dello scrittore’, con una storia ironica, ma densa di temi esistenziali: ‘La gatta che cacciava i fantasmi’
Mark Twain, Rudyard Kipling, Edgar Allan Poe, Aldous Huxley, Raymond Chandler, Doris Lessing, Pablo Neruda e Alice Nestleton, ma anche Baudelaire, Wordsworth, Heine e Tasso, senza dimenticare ovviamente Hemingway e la sua colonia felina composta da oltre 50 elementi! Il legame speciale tra letteratura e gatti è un dato di fatto e anche nella nostra regione c’è una scrittrice in grado di competere con gli autori ‘gattari’, non solo per il fatto di riconoscere il felino come il miglior amico dell’autore, ma per i protagonisti dei suoi libri.
Leggi il resto nel numero in edicola

Il cuore friulano del Mittelfest - Cividale ospita dal 12 al 21 luglio la 28a edizione di un festival che guarda all’Europa sin dal tema, ‘Leadership’, ma comprende molte produzioni realizzate in regione e artisti nati in Friuli Venezia Giulia
Dopo le critiche per i numeri non troppo esaltanti dell’edizione 2018, il Mittelfest conferma la sua impronta internazionale (fa parte anche dell’Efa, European Festival Association) e la direzione ‘non locale’, il regista bosniaco Haris Pašovic, al secondo anno di mandato,  puntando su un tema attuale: la Leadership, un concetto di estrema attualità che sarà declinato per 11 giorni a Cividale, da venerdì 12 a domenica 21.
Leggi il resto nel numero in edicola

Il miracolo dell’Ert: teatri quasi ‘sold out’ - In tempi di crisi e di contrazione della spesa, i dati dell’ultima stagione dell’Ente regionale teatrale del Fvg sembrano un miracolo, visto che le 23 sale teatrali hanno fatto segnare un’affluenza media dell’86% nelle 181 repliche presentate da ottobre ad aprile nelle sole serate in abbonamento.
Leggi il resto nel numero in edicola

Cronaca

Economia

Politica

Spettacoli

Sport news

L'APPELLO

Il Friuli

Green

Life Style

Gli speciali

Family

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori