Home / Politica / Arrestato un passeur a Trieste

Arrestato un passeur a Trieste

Roberti ringrazia gli agenti della Polizia Locale per aver fermato un altro trafficante di esseri umani

Arrestato un passeur a Trieste

"Complimenti agli agenti della Polizia locale di Trieste per la prontezza grazie alla quale sono riusciti a individuare e fermare un altro dei trafficanti di esseri umani che operano sui nostri confini". Questo il commento dell'assessore regionale alla Sicurezza, Pierpaolo Roberti, alla notizia dell'intercettamento da parte della Polizia locale del capoluogo regionale di un passeur, sorpreso in flagrante durante il trasporto di alcuni immigrati illegali dalla Bosnia a Trieste, attraverso Croazia e Slovenia.

"Ancora una volta - ha spiegato Roberti - si conferma l'importanza del lavoro svolto da tutti gli agenti della Polizia locale operanti in Friuli Venezia Giulia, sia nel presidio del territorio urbano, sia nel supporto alle altre Forze dell'Ordine. La conferma dell'importanza del ruolo del Corpo è confermata dai dati delle attività svolte nelle 2018, sui quali sarà fatto il punto domenica a Lignano in occasione della festa della Polizia locale, durante la quale saranno anche conferiti gli encomi agli operatori distintisi in servizio".

0 Commenti

Cronaca

Spettacoli

Sport news

Economia

Cultura

L'APPELLO

Il Friuli

Business

Green

Family

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori