Home / Politica / Foibe: "Di fronte a negazionismi ricordare sacrificio italiani è ancor più necessario"

Foibe: "Di fronte a negazionismi ricordare sacrificio italiani è ancor più necessario"

Lo afferma in una nota Sandra Savino, deputata e coordinatrice regionale di Forza Italia in Fvg

Foibe:  Di fronte a negazionismi ricordare sacrificio italiani è ancor più necessario

"Oggi più di ieri abbiamo il dovere morale di ricordare gli italiani vittime delle foibe e dell'esodo - afferma in una nota Sandra Savino, deputata e coordinatrice regionale di Forza Italia in Fvg -. Vittime due volte: della violenza perpetrata da chi voleva fare della Venezia Giulia la settima repubblica della Jugoslavia e vedeva i nostri connazionali come un ostacolo, e della congiura del silenzio che per decenni ha nascosto questa tragedia nazionale. Nonostante oggi, con colpevole ritardo, la loro voce sia uscita dall'abisso della memoria qualcuno prova ancora a negare l'esistenza. Ecco perché dobbiamo con ancora maggior forza commemorare il loro sacrificio. Per onorare le vittime domani sarò a Basovizza alle celebrazioni ufficiali del Giorno del ricordo, a cui per la prima volta parteciperà il presidente del Parlamento europeo. Una presenza che servirà per dare un'eco europea a una tragedia per troppo tempo dimenticata”.

0 Commenti

Cronaca

Spettacoli

Sport news

Economia

Cultura

L'APPELLO

Il Friuli

Business

Green

Family

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori