Home / Politica / Incontro Cisint-Scoccimarro a Monfalcone sul riesame dell'Aia alla centrale A2A

Incontro Cisint-Scoccimarro a Monfalcone sul riesame dell'Aia alla centrale A2A

Presenti anche tecnici comunali e regionali per valutare gli impatti su lavoro e salute

Incontro Cisint-Scoccimarro a Monfalcone sul riesame dell\u0027Aia alla centrale A2A

Importante incontro in Municipio a Monfalcone tra il Sindaco Anna Maria Cisint e l’Assessore regionale all’Ambiente Fabio Scoccimarro, accompagnati da dirigenti e tecnici regionali e comunali, al fine di fare il punto della situazione alla luce della recente comunicazione di avvio del procedimento di riesame dell’AIA per la centrale A2A per le nuove BAT, le migliori tecnologie disponibili, richieste per i grandi impianti di produzione.

Ricordando che al momento il Ministero dell’Ambiente, competente per la procedura, non ha avviato ancora alcun tavolo, l’Assessore regionale ed il Sindaco hanno concordato sulla necessità di tutela di tutti i soggetti interessati, cittadini, lavoratori e imprese che investono e generano lavoro nel Paese e a tale fine chiederanno di avviare prontamente il nuovo tavolo di confronto con l’azienda e la partecipazione del Ministero dell’Ambiente per definire il futuro dell’impianto a carbone di Monfalcone, nell’ottica, già condivisa in un precedente incontro preliminare, di accelerare i tempi per la decarbonizzazione e la riconversione del sito produttivo.

0 Commenti

Cronaca

Economia

Sport news

Cultura

Il Friuli

Business

Green

Family

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori