Home / Politica / Riduzioni Imu in arrivo a Monfalcone per privati e aziende

Riduzioni Imu in arrivo a Monfalcone per privati e aziende

Aliquote abbassate per nuovi investitori sul territorio

Riduzioni Imu in arrivo a Monfalcone per privati e aziende

Imu ancora più basso per aziende e cittadini monfalconesi. La politica fiscale dell’amministrazione comunale, infatti, procede secondo le linee del 2017 e del 2018, arrivando ad un’aliquota, generale, di 8,5 rispetto a quella di partenza, 9,5. “Al nostro arrivo”, spiega il sindaco, Anna Cisint, “la pressione fiscale era molto alta. Siamo riusciti ad abbassare di quasi un milione e mezzo la pressione fiscale”. La parte corrente del bilancio, di fatto, si chiude a circa 45/50milioni di euro ed una rinuncia di denaro pubblico come quella che avverrà con la riduzione dell’Imu peserà molto. “Ridurremo le entrate mantenendo anzi, implementandoli” prosegue Cisint che rimarca come non sia intenzione dell’amministrazione comunale “chiedere ulteriore denaro ai cittadini. Il concetto contrario a quanto si fa a livello nazionale”.

Altre riduzioni anche per le attività industriali. In particolare, l’amministrazione ha introdotto un’aliquota ridotta del 4,6 per mille per le aree fabbricabili acquistate nel corso del 2019 che si trovano nella zona industriale ed artigianale ed ha validità di ben due anni. Aliquota ridotta al 7,6 per mille per i fabbricati con valore catastale pari al D1 che risultano dismessi ai fini produttivi e non più utilizzati se oggetto di acquisto nel 2019 e di riavvio, nel corso dell’anno, di un’attività industriale con assunzione di personale a tempo indeterminato e del territorio. Infine la riduzione al 7,6 per mille per gli immobili catastali di tipo D1 costruiti ex novo nel corso dell’anno per l’avvio di un’attività che prenda in considerazione l’assunzione di personale a tempo indeterminato e che sia figlio di una delle recenti crisi aziendali che hanno colpito il Basso Isontino.

0 Commenti

Cronaca

Spettacoli

Sport news

Economia

Cultura

L'APPELLO

Il Friuli

Business

Green

Family

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori