Home / Politica / Un bando da un milione per il Terzo Settore

Un bando da un milione per il Terzo Settore

Si pensa anche a un tavolo tecnico per una nuova governance

Un bando da un milione per il Terzo Settore

Al Terzo settore è stato dedicato uno specifico incontro a Trieste tra il vicegovernatore Riccardo Riccardi, gli assessori Alessia Rosolen (Lavoro, formazione e famiglia) e Pierpaolo Roberti (Autonomie locali) e i rappresentanti regionali del no profit. Tema: la nuova governance del no profit e il bando del valore di 938.160,00 euro per iniziative e progetti coerenti alle linee di indirizzo fissate dall'Amministrazione regionale a disposizione delle organizzazioni di volontariato e delle associazioni di promozione sociale del Friuli Venezia Giulia.
Nello specifico il bando è rivolto a due tipologie di progetti: quelli a valenza territoriale regionale (150.000,00 euro) e quelli a valenza territoriale d'ambito dei servizi sociali dei comuni (788.160,00 euro). Le iniziative devono essere necessariamente presentate da un soggetto attuatore in partenariato con uno o più soggetti co-attuatori. Il numero di partnership sarà considerato un elemento premiante ai fini della valutazione dei progetti.
Tra le aree prioritarie d'intervento: lo sviluppo della cultura del volontariato nei giovani, l'individuazione delle situazioni di fragilità, la prevenzione delle dipendenze, il contrasto alle solitudini involontarie negli anziani, l'inclusione delle persone disabili, la promozione della rilevanza del risparmio idrico e della riduzione delle acque, oltre alla sensibilizzazione per la mitigazione del cambiamento climatico.

0 Commenti

Cronaca

Economia

Sport news

Cultura

Il Friuli

Business

Green

Family

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori