Home / Spettacoli / Elena Nefedova a Monfalcone

Elena Nefedova a Monfalcone

Al teatro comunale venerdì 16 novembre, la pianista russa, vincitrice del prestigioso Premio Venezia nel 2016 e prima donna a vincere il Concorso Pianistico Brunelli

Elena Nefedova a Monfalcone

Ospite della stagione musicale arriva al Teatro Comunale di Monfalcone, venerdì 16 novembre alle 20.45, la pianista russa Elena Nefedova, vincitrice del prestigioso Premio Venezia nel 2016 e prima donna a vincere il Concorso Pianistico Brunelli. Nata a Mosca nel 1990, intraprende lo studio del pianoforte all'età di cinque anni, frequenta le più importanti scuole musicali di Mosca e si trasferisce a Roma nel 2011 per studiare al Conservatorio “Santa Cecilia”, dove si diploma a pieni voti nel 2015; l’intensa attività concertistica l’ha vista esibirsi nelle più importanti sale da concerto europee, al fianco di autorevoli formazioni sinfoniche (fra le altre Russian National Orchestra, Moscow Chamber Orchestra e Novosibirsk Philharmonic).

Il suggestivo programma del concerto prevede pagine di Franz Schubert, César Franck e Manuel de Falla, tre grandi autori della letteratura pianistica, che riveleranno le qualità tecniche e musicali di questa straordinaria interprete. Ma anche di Leonid Desyatnikov, fra i compositori russi contemporanei più eclettici e originali, autore di musica da camera, sinfonica e da film. Nella suite Reminiscences of the Theatre, Desyatnikov raccoglie alcuni estratti dalle sue opere giovanili, soprattutto musiche di scena per spettacoli di burattini, formando una piccola e divertente rivista teatrale destinata ai giovani pianisti, che amalgama con disinvoltura stilemi settecenteschi e languidezze tardo-romantiche, echi di Stravinskij e suggestioni fiabesche.

Il programma del concerto si impreziosisce, inoltre, del brano Istà, composizione commissionata dal Teatro di Monfalcone al triestino Federico Gon, che Elena Nefedova eseguirà in prima assoluta: una rapsodia che mescola ricordi reali e immaginati, il cui minimo comune denominatore è l'estate, il periodo della libertà (quando si è fanciulli), delle scoperte (quando si è adolescenti) e del ricordo (quando si è adulti).

Alle 20.00, al Bar del Teatro, nell'ambito di "Dietro le quinte", avrà luogo una breve presentazione del concerto a cura della pianista stessa e del compositore Federico Gon.

Biglietti presso: Biglietteria del Teatro, Biblioteca Comunale di Monfalcone, ERT di Udine, prevendite Vivaticket e on line su www.vivaticket.it; la Biglietteria del Teatro accetta prenotazioni telefoniche (0481 494 664).

0 Commenti

Cronaca

Economia

Politica

Sport news

Cultura

L'APPELLO

Il Friuli

Business

Green

Family

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori