Home / Spettacoli / Esistere secondo Natalino Balasso e Marta Dalla Via: oggi è l’unica, vera performance

Esistere secondo Natalino Balasso e Marta Dalla Via: oggi è l’unica, vera performance

Lo spettacolo 'Delusionist' è in programma martedì 15 al Teatro Nuovo Giovanni da Udine

Esistere secondo Natalino Balasso e Marta Dalla Via: oggi è l’unica, vera performance

La scommessa è questa: divertire il popolo senza essere consolatori. Natalino Balasso, esemplare della comicità cinica e Marta Dalla Via, artigiana del teatro contemporaneo, scrivono e recitano uno spettacolo che “non si vergogna di avere una trama”. Dal lavoro comune della trilogia Cativìssima e dalla visione ed ammirazione reciproca dei rispettivi spettacoli, nasce l’idea di creare una pièce nuova, contemporanea, umoristica e impertinente: Delusionist, in programma martedì 15 al Teatro Nuovo Giovanni da Udine.
La ‘no stand up comedy’ parte da un’osservazione semplice: oggi esistere è pura performance e quindi, per incrementare la prestanza e svettare sul prossimo, l’ultima frontiera da abbattere è quella del sonno. Ci vorrebbe una pastiglia che permetta di essere sempre accesi: un modo per debellare l’oltraggio alla produttività fatto dal tempo passato a dormire, o a sognare.  
Questo farmaco è il protagonista di un racconto in cui “si ride per non ridere”: il paradosso di una impresa fallimentare di successo (una piccola azienda farmaceutica in difficoltà, che ha ideato una pillola per stare svegli un’intera settimana 24 ore al giorno), ma anche di essere sempre presenti a tutti, eppure non esistere.

0 Commenti

Cronaca

Economia

Politica

Sport news

Cultura

L'APPELLO

Il Friuli

Business

Green

Family

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori