Home / Spettacoli / Festa della danza, 55 anni di coreografie da premio

Festa della danza, 55 anni di coreografie da premio

Venerdì 14 e sabato 15 al Teatro Nuovo Giovanni da Udine si rinnova l’appuntamento coi saggi-spettacolo della Scuola di danza ‘Ceron’

Festa della danza, 55 anni di coreografie da premio

Raduna  giovani danzatori per una carrellata di coreografie che abbracciano sia le discipline coreutiche sia l’avanguardia: è la Festa della danza, la kermesse fondata da Paola Galliussi Ceron, alla 55a edizione.

Venerdì 14 e sabato 15 al Teatro Nuovo Giovanni da Udine si rinnova l’appuntamento coi saggi-spettacolo della Scuola di danza ‘Ceron’ per un programma articolato che contempla stili diversi, costituito da 24 proposte coreografiche d’autore e tratte dal repertorio accademico e un balletto in un atto unico: Coppelia.

Saranno presentate le coreografie premiate a concorsi nazionali di danza: si esibiranno Luca Di Giusto, borsa di studio per la Ballet Summer School dell’Università di Dresda e Chiara Busato, entrata al dipartimento di danza contemporanea Musik und Kunst di Vienna. Autori delle composizioni del festival un cast di maestri, coreografi e primi ballerini: Massimo Gerardi, Elisabetta Ceron, Matilde Ceron, Andrea Comuzzi, Antonella Cosentino, Valentina De Stefano, Maria Victoria Ignomiriello, Erica Modotti, Cinzia Pittia, Martina Tavano e Zoran Vasic. Ospite della prima serata, l’ensemble del pluripremiato friulano Gabriele Saro.

0 Commenti

L'APPELLO

Cultura

Economia

Sport news

Politica

Il Friuli

Business

Green

Family

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori