Home / Spettacoli / Genova (ma anche parigi) per noi

Genova (ma anche parigi) per noi

Piero sidoti protagonista con Massimo Cotto di un reading ideato con Gianmaria Testa, ‘Col tempo sai/ Avec le temps’, dedicato ad alcune delle pagine più belle della canzone d’autore ‘storica’

Genova (ma anche parigi) per noi

Un’amicizia nata ‘sui palchi’ e dalla comune passione per la musica d’autore e non solo. Un progetto con una gestazione lunga, nato come spettacolo teatrale, che avrebbe dovuto avere per protagonisti il cantautore Gianmaria Testa, il giornalista Massimo Cotto e il pianista jazz Roberto Cipelli.  Col tempo sai / Avec le temps,  lettura tra musica e parole delle pagine più belle della chanson francese e della scuola genovese, era già in fase molto avanzata quando Testa scomparve prematuramente, nel 2016.

Cotto e la produttrice e moglie di Testa, Paola Farinetti, hanno ripensato con nostalgia e rimpianto a quel progetto mai nato e hanno deciso di dargli una nuova forma: quella del reading, con protagonista il cantautore friulano Piero Sidoti, amico discreto di Gianmaria, autore di alcuni album ‘di culto’ e Targa Tenco, cui spetta il compito di dar voce a chansonnier e cantautori.  
Tra gli appuntamenti più attesi di inizio anno, lo spettacolo debutta nel circuito Ert venerdì 11 al Cinecity e sarà ospite sabato 12 al TeatrOrsaria di Premariacco. A febbraio altri due appuntamenti: venerdì 15 a San Daniele e sabato 16 a Sedegliano.

Il nucleo fondante è il rapporto tra gli chansonnier francesi e i cantautori italiani, tra Parigi e Genova. In poco meno di due ore scorrono le immagini in bianco e nero della rive gauche esistenzialista, di Juliette Greco e Edith Piaf, di Brassens e Brel, Gainsbourg e Boris Vian, ma anche le canzoni di De Andrè, Bindi, Lauzi, Conte, Tenco e tutti gli altri che hanno cantato Genova e Parigi per noi.

0 Commenti

Cronaca

Economia

Politica

Sport news

Cultura

L'APPELLO

Il Friuli

Business

Green

Family

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori