Home / Spettacoli / Grado, vetrina per i futuri concertisti di pianoforte

Grado, vetrina per i futuri concertisti di pianoforte

Quinto Concorso internazionale per giovani pianisti 'Premio Isola del Sole'

Grado, vetrina per i futuri concertisti di pianoforte

Mai come quest’anno l’Isola di Grado propone eventi culturali di respiro internazionale rinverdendo così quella tradizione e vocazione che ne hanno decretato l’apprezzamento tanto da essere definita la Perla dell’Adriatico. Parliamo del Concorso Internazionale di Pianoforte “Premio Isola del Sole” che da domani trasformerà l’isola in vetrina per i futuri concertisti di pianoforte che si confronteranno tra loro contendendosi l’ambito trofeo “Premio Isola del Sole”. La competizione che gode del sostegno del Comune di Grado e della Regione FVG, è ormai giunta alla sua quinta edizione e vedrà la partecipazione di studenti provenienti dall’intera Europa, in particolar modo da paesi quali Slovenia, Croazia, Serbia e Russia dove l’ istruzione musicale è molto sentita fino dalla giovane età. Il Concorso è infatti rivolto alle speranze del domani (fino ai 19 anni) permettendo quindi un confronto costruttivo soprattutto tra le varie scuole di provenienza affinchè esso costituisca uno stimolo di crescita per futuri traguardi.

La commissione giudicatrice per questo è stata scelta tra pianisti affermati e presieduta da una delle massime esponenti del concertismi internazionale, la russa Drahomira Biligova, dala slovena Selm Chicco Hajdin e dalle italiane Mariarosa Pozzi, e Violetta Gratton. Per questa edizione, oltre ai premi prestigiosi, sono stati inseriti due nuovi premi, il primo per il miglior pianista del Friuli Venezia Giulia e il secondo per la miglior interpretazione di un brano di Bach. Alla data odierna sono cinquanta gli iscritti, alcuni di loro autentici fuoriclasse e che saranno presenti a Grado con il proprio staff oltrechè le famiglie; si tratta infatti di piccoli fenomeni che le istituzioni estere inviano in giro per il mondo a rappresentare il proprio stato e - come noto – in rappresentanza di una cultura sociale radicata ed indispensabile.

Grado sarà quindi al centro di questo movimento ma a beneficiarne saranno anche le strutture ricettive e i ristoranti in quanto l’indotto sarà notevole. Ulteriori informazioni si possono trovare sulla pagina Facebook alla voce Concorso Internazionale di Pianoforte Premio Isola del Sole.

0 Commenti

Cronaca

Economia

Politica

Sport news

Cultura

L'APPELLO

Il Friuli

Business

Green

Family

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori