Home / Spettacoli / Il Trio Amitié per Amici della Musica

Il Trio Amitié per Amici della Musica

Appuntamento giovedì 21 febbraio al Palamostre di Udine

Il Trio Amitié per Amici della Musica

Un programma dei più classici: Mozart, Beethoven, Brahms. E’ questa la proposta del Trio Amitié, formazione cameristica italo-francese pronta ad esibirsi di fronte al pubblico degli Amici della Musica giovedì 21 febbraio al Palamostre di Udine. Alle ore 20:22, il sipario si aprirà per dare spazio al Divertimento a 3 in Si bemolle K254 del grande salisburghese, nei tempi Allegro assai, Adagio e Rondeau. Troveremo poi sui leggii degli interpreti il Trio op. 4 che Beethoven dedicò alla contessa Maria Wilhelmine von Thun, pagina scorrevole e di facile ascolto, con un Tema e variazioni dalle mille sfumature. Atmosfera elegiaca e contemplativa invece nella seconda parte, con il Trio in la minore op. 114 di Brahms, nei tempi Allegro, Adagio, Andantino grazioso e Allegro.

Il Trio Amitié è formato dalla violinista Adèle Auriol (che vanta un’intensa attività concertistica internazionale ed è una riconosciuta didatta), dal violoncellista Aldo D’Amico (musicista dalla brillante carriera cameristica, orchestrale e didattica) e dalla pianista Marylène Mouquet (solista di fama pluriennale, nota anche per le sue innumerevoli incisioni).

La stagione è realizzata grazie al contributo del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo, Regione Fvg, Fondazione Friuli e Comune, il patrocinio di Osce e Ambasciata di Spagna, il sostegno della Banca di Udine Bcc ed Eurotech, in sinergia con Ert, Università, Fondazione Renati, Filologica Friulana, Unesco e Tx2.

0 Commenti

Cronaca

Economia

Politica

Sport news

Cultura

L'APPELLO

Il Friuli

Business

Green

Family

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori