Home / Spettacoli / Note in Castello presenta l’Orchestra Giovanile Filarmonici Friulani

Note in Castello presenta l’Orchestra Giovanile Filarmonici Friulani

In Castello a Udine, domenica 24 marzo, il Galà di Opera Italiana

Note in Castello presenta l’Orchestra Giovanile Filarmonici Friulani

Dopo il caloroso successo raccolto dall’Orchestra Ferruccio Busoni nel concerto inaugurale, nuovo appuntamento con la rassegna musicale Note in Castello organizzata dall’Ente Regionale Teatrale del Friuli Venezia Giulia e dal Comune di Udine. Domenica 24 marzo alle ore 11.00 nel Salone del Parlamento del Castello di Udine l’Orchestra Giovanile Filarmonici Friulani diretta dal Maestro Alessio Venier, la soprano Laura Ulloa e il baritono Domenico Balzani accoglieranno il pubblico con il Galà di Opera Italiana.

Il programma proporrà alcune delle più celebri e amate arie d’opera italiana tratte da capolavori come Il Barbiere di Siviglia di Rossini, il Don Pasquale di Donizetti, il Don Giovanni e Le nozze di Figaro di Mozart, Cavalleria Rusticana di Mascagni e Gianni Schicchi di Giacomo Puccini.
Fondata nel 2015, l’Orchestra Giovanile Filarmonici Friulani è l’unico ensemble musicale della nostra regione interamente formato e coordinato da giovani under30. L’orchestra, che vanta già una fitta attività concertistica, coinvolge più di 70 musicisti di età compresa tra i 14 e i 30 anni, tutti strumentisti originari della regione e studenti delle scuole musicali del Friuli Venezia Giulia nonché delle più prestigiose accademie italiane ed estere. Direttore artistico e stabile è Alessio Venier, classe 1992, diplomato in violino e composizione al Conservatorio Tomadini di Udine e in direzione d’orchestra all’Italian Conducting Academy di Milano.
La soprano Laura Ulloa, classe 1991, si è formata al Conservatorio Amadeo Roldán di L’Avana (Cuba) e al Conservatorio Tomadini di Udine. Lavora come solista
all’Opera Nazionale di Cuba e ha già ricevuto importanti riconoscimenti a livello internazionale. Il baritono Domenico Balzani si è diplomato al Conservatorio Dall’Abaco di Verona iniziando poi una brillante carriera che lo ha portato ad esibirsi nei teatri più prestigiosi del mondo sotto la direzione di nomi importanti tra i quali Claudio Abbado e Riccardo Chailly.

Note in Castello proseguirà domenica 31 marzo con Nella musica, il canto con il leggendario clarinettista Karl Leister, la flautista friulana Luisa Sello e la pianista Aurora Sabia. Domenica 7 aprile sarà la volta del concerto dedicato a Pierluigi Cappello Al centro delle cose con la voce di Elsa Martin e il pianoforte di Stefano Battaglia. Ultimo appuntamento domenica 14 aprile con il concerto Mozart & Salieri con il clarinettista udinese Nicola Bulfone e il quartetto d’archi slovacco Moyzes.

Al termine dei concerti i possessori del biglietto potranno degustare gratuitamente un aperitivo alla Casa della Contadinanza. Grazie alla collaborazione tra SAF e Comune di Udine, il pubblico potrà anche usufruire del bus navetta gratuito da Piazza Libertà al Castello di Udine. Biglietti: intero 10 euro, ridotto 8 euro.
È possibile prenotare chiamando la biglietteria dell’Ente Regionale Teatrale del Friuli Venezia Giulia lo 0432 224224/11. Maggiori informazioni al sito www.ertfvg.it.

0 Commenti

Cronaca

Economia

Politica

Sport news

Cultura

L'APPELLO

Il Friuli

Business

Green

Family

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori