Home / Spettacoli / Quartetto Mahler all’Abbazia di Rosazzo

Quartetto Mahler all’Abbazia di Rosazzo

Tradizionale concerto natalizio domenica 9 con quattro cameristi legati alla tradizione viennese

Quartetto Mahler all’Abbazia di Rosazzo

All’Abbazia di Rosazzo si rinnova l’appuntamento, nella Chiesa di San Pietro Apostolo, con il tradizionale concerto natalizio, promosso dalla Fondazione Abbazia di Rosazzo con la collaborazione di Fondazione Friuli, CiviBank e 8x100 alla Chiesa Cattolica.

Il concerto programmato per domenica 9 dicembre alle 16 vedrà protagonista il Gustav Mahler Quartett fondato nel 1994 da musicisti viennesi come il violinista Alexander Burggasser, maestro di concerti della Wiener Symphoniker, molto legato alla tradizione musicale viennese come Dejana Golocevac (violino) e Peter Sagaischek (viola), entrambi impegnati nell’Orchestra della Volksoper di Vienna, e il violoncellista Nikolaus Straka, che ha lavorato per oltre 15 anni nell’orchestra dell’Opera di Stato e della Filarmonica di Vienna.

Insieme si dedicano alla letteratura per quartetto d’archi ed ensemble di musica da camera. Il quintetto di clarinetti di Mozart verrà eseguito insieme a Christoph Zimper, che ha lavorato per molti anni come primo clarinettista solista nella Mozarteum Orchestra di Salisburgo e attualmente ha una cattedra all’Università di Musica e Spettacolo di Vienna.

 Il concerto di Natale inizierà con un’opera del sedicenne Wolfgang Amadeus Mozart che, mentre lavorava all’opera giovanile ‘Lucio Silla’, compose sei quartetti d’archi a Milano, di cui sarà proposto il KV 156 in Sol maggiore.

E poi: i ‘Crisantemi’ di Giacomo Puccini, tratti da una scena della morte nella sua opera ‘Manon Lescaut’ e composti per il quartetto d’archi dal compositore stesso. Il clou della serata è il quintetto di clarinetti di Mozart KV 581, una delle opere di musica da camera più popolari di tutti i tempi.

0 Commenti

Cronaca

Economia

Politica

Sport news

Cultura

L'APPELLO

Il Friuli

Business

Green

Family

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori