Home / Spettacoli / Un piano ‘libero’ e personale

Un piano ‘libero’ e personale

Si intitola Roots & future il nuovo progetto del pianista Franco D’Andrea atteso giovedì 17 al ‘Pasolini’ di Cervignano

Un piano ‘libero’ e personale

Si intitola Roots & future il nuovo progetto del pianista Franco D’Andrea atteso giovedì 17 al ‘Pasolini’ di Cervignano per la stagione musicale organizzata da Euritmica. Accompagnato dal nostro Daniele D’Agaro al clarinetto e da Mauro Ottolini al trombone, lo storico esponente del jazz italiano – alla costante ricerca di un linguaggio personale all’interno della tradizione - presenta una panoramica sul suo pensiero musicale, libero da manierismi e costantemente alla ricerca di un’espressività profonda. Musica di una caparbietà gentile, scattante e raffinata, travolgente e coerente allo stesso tempo, sempre intensamente personale.

0 Commenti

Cronaca

Economia

Politica

Sport news

Cultura

L'APPELLO

Il Friuli

Business

Green

Family

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori