Home / Sport news / Adegliacchese regina di prima categoria

Adegliacchese regina di prima categoria

Bocce – A Fiumicello, assegnato il titolo Fvg. Venturini-Pers vincono l’internazionale femminile di Alassio

Adegliacchese regina di prima categoria

L’Adegliacchese del presidente Franco Petri, al bocciodromo di Fiumicello, ha conseguito il titolo regionale nel campionato di prima categoria, superando nettamente (e prima del tempo regolamentare) in finale la Gradese con il punteggio di 10-0. Dopo aver interpretato per tutto il girone eliminatorio il ruolo di leader, la squadra ha mantenuto lo stesso trend anche nelle fasi play-off. La promozione alla categoria superiore è ancora un po’ lontana: si deciderà, infatti, nella fase triveneta, dove i friulani sfideranno le vincenti dei campionati di Veneto e Trentino.

INTERNAZIONALE. Ad Alassio, si è disputato il torneo internazionale con l’assegnazione della 66esima Targa d’Oro al settore maschile, femminile e giovanile, che ha visto una partecipazione complessiva di 1.300 atleti. In campo femminile, sulla Targa Rosa hanno messo le mani Caterina Venturini e Alessandra Pers per i colori del Buttrio. Molto combattuto il confronto conclusivo contro le croate del Cavle, Carrolina Bajric e Nikol Marelja, terminato sull'8-7 nella giocata supplementare. Per le friulane è stata una due giorni carica di accosti millimetrici e bocciate da cecchino che, battaglia dopo battaglia, le ha portate in cima a questa fantastica competizione. La targa maschile è stata vinta dalla formazione francese di Gap mentre quella giovanile ha premiato la coppia aostana.

A corollario dell’evento, è stato disputato anche l’All Star Game, Italia contro resto del mondo. Il successo è andato agli azzurri che schieravano anche il 19enne aquileiese Samuel Zanier.

GARE. Nelle due gare a coppie svoltesi domenica, per la categoria B di Ronchi dei Legionari (Tre Stelle), vittoria per Murer-Zorzin (Romans) che in finale superano per 11-7 la Sanmartinese di Pizzato-Zoia, mentre nella categoria C di Buja, Lenardon-Toneatto (Rivignano) si fermano in finale per 3-11 contro i veneti Netto-Zanatta (Povegliano).

APPUNTAMENTI. Weekend a bocce ferme per le festività pasquali, ma si riparte giovedì 25 con una doppia gara a coppie per le categorie B e C a Fiumicello. Domenica 28 spazio alla doppia gara di Lignano Sabbiadoro con la categoria A e C e alla selezione a coppie di categoria B a Spilimbergo.

0 Commenti

Cronaca

Economia

Politica

Spettacoli

Tendenze

L'APPELLO

Il Friuli

Business

Green

Family

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori